Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 23 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:464 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1217 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1953 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1485 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1464 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1431 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1703 Crotone

Censimento industrie, servizi e non profit, conclusa la I fase

Si è conclusa lo scorso 20 ottobre la prima fase del censimento generale delle industrie e dei servizi e delle Istituzioni non profit che prevedeva la consegna spontanea dei questionari presso i punti di ritiro degli uffici postali dislocati su tutto il territorio provinciale, presso lo sportello dedicato dell’ufficio Provinciale di censimento della Camera di Commercio di Crotone e tramite web.

Su circa 411 imprese censite soltanto l’11,92% ha risposto spontaneamente al censimento. Il dato è poco confortante ma le cose non sono andate meglio per le istituzioni non profit. Delle 1.041 Istituzioni non profit censite la percentuale dei rispondenti è del 10,27%.

E’ iniziata ora la seconda fase, sono partiti a livello centralizzato da ISTAT, i solleciti per i non rispondenti a cui seguirà, successivamente, l’attività di raccolta sul campo dei questionari da parte dei rilevatori. Si ricorda che rispondere al censimento è un obbligo di legge sancito dall’art. 7 del D.Lgs 322/89 ed in caso di rifiuto è prevista l’irrogazione della sanzione amministrativa (da un minimo di € 500,00 ad un massimo di € 5.000,00) da parte dell’Autorità competente.

Allo stato è possibile adempiere al censimento esclusivamente tramite web o consegnando il questionario cartaceo presso lo sportello dedicato dell’Ufficio Provinciale di Censimento (UPC).

Per i non rispondenti i primi solleciti sono stati trasmessi tramite PEC. A tal proposito è auspicabile che le imprese e le istituzioni non profit muniti di PEC presidiano regolarmente la propria casella di posta elettronica certificata. Una raccomandazione particolare è rivolta alle Istituzioni non profit: il censimento ha carattere generale e coinvolge tutte le Istituzioni Non profit, chi non avesse ricevuto il proprio questionario è pregato di contattare l’UPC istituito presso la CCIAA di Crotone (tel. 0962 6634229-207-235).

Il numero dei plichi inesitati, cioè i plichi non consegnati da vettore, è stato notevole, molto probabilmente perché i dati presenti in archivio non sono aggiornati.

Ancora una volta si evidenzia l’importanza dell’attività statistica svolta dagli Enti camerali a sostegno della conoscenza e dell’approfondimento del sistema sociale ed economico del territorio, prerequisito per poter tracciare qualsiasi strategia di sviluppo – è il commento del Presidente della Camera di commercio di Crotone Vincenzo Pepparelli – In tale occasione, un ringraziamento particolare va al Centro Servizi Volontariato di Crotone (CSV) per l’opera di sensibilizzazione tra i propri iscritti, per la grande professionalità e spirito di collaborazione dimostrato nei confronti dell’Ufficio Provinciale di Censimento (UPC) di Crotone nella ricerca dei rispondenti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI