Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 25 Giugno 2019

Strongoli - Bilancio, Arrighi: aliquote e tariffe invariate

Regolamento per la gestione dell’IMU, programma triennale 2012/2014 delle opere pubbliche e dell’elenco annuale dei lavori da realizzare nel 2012, bilancio di previsione per l’anno 2012 e relazione previsionale e programmatica 2012/2014, catasto terreni percorsi dal fuoco. Per questi, e per altri punti, c’è l’approvazione del consiglio comunale. ARRIGHI: servizi mantenuti nonostante crisi e drastica riduzione dei trasferimenti erariali. Nominati due nuovi assessori: sono Pino RUSSO e Pasquale VETERE.

Aliquote e tariffe invariate. È il punto fermo della convocazione che ha chiamato l’assise civica a riunirsi e confrontarsi sugli 11 punti previsti dall’ODG, dopo la pausa estiva, lo scorso martedì 4. Solo uno il punto rinviato: quello relativo ai chiarimenti alla Corte dei conti.

Nonostante la drastica riduzione dei trasferimenti erariali agli enti locali– ha detto il Sindaco ARRIGHI nel corso del suo intervento – l’Esecutivo ha mantenuto invariate aliquote e tariffe.

Non è stata aumentata l’addizionale IRPEF e le aliquote IMU hanno ricalcato le indicazioni dettate dal governo centrale. Senza maggiorazioni.

L’unica tariffa a subire una variazione è stata la TARSU; scelta obbligata per l’Esecutivo a causa delle spese per il deposito che hanno subito un notevole rincaro, imposte dal Commissario delegato.

Servizio idrico integrato. Sarà la SOAKRO a gestirlo, come negli anni precedenti.

L’azienda DERICO sostituisce, dal mese di luglio, la AKROS, per il servizio TARSU ed il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Per il servizio scuolabus è stata riproposta la gara, precedentemente andata deserta, e trasmessa alla SUA. Il servizio MENSA sarà affidato, invece, a terzi.

Capitolo entrate - Autovelox e introiti cimiteriali rappresentano note positive per il bilancio.

Il sindaco si è detto ancora una volta soddisfatto per la realizzazione dei ponti alla marina guardando al prossimo obiettivo: il polo scolastico alla marina.

 

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI