Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 22 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:857 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2637 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2206 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2149 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1733 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1361 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1271 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1523 Crotone

Installata una web cam alla darsena di Le Castella

“Uno strumento particolarmente utile per i diportisti, perché permette loro di monitorare in qualsiasi momento le condizioni meteomarine dello specchio di mare antistante Le Castella”. Con queste parole l’assessore al Turismo del Comune di Isola Capo Rizzuto, Guglielmo Liò, commenta l’installazione di una web cam che trasmette 24 ore su 24 le immagini in diretta dalla sede della Lega navale italiana della darsena turistica di Le Castella. Le immagini provenienti dalla web cam sono visionabili all’indirizzo internet http://www.skylinewebcams.com/it/webcam/italia/calabria/crotone/isola-capo-rizzuto-le-castella.html, oppure attraverso il link che si trova nella home page del sito istituzionale del Comune, www.comune.isoladicaporizzuto.kr.it.

La splendida darsena turistica e peschereccia, nata sfruttando una cava di tufo dismessa del periodo greco-romano, si è sviluppata attorno a quello che un tempo era un borgo di soli pescatori. Ospita numerose imbarcazioni da diporto e alcuni pescherecci. Il porto è composto da due bacini, una darsena posta a nord, dove non è possibile transitare con imbarcazioni superiori ai 2 metri, e da uno specchio acqueo delimitato da un molo di sopraflutto e da un moletto di sottoflutto più esposto ai venti e alle mareggiate; il bacino a nord è, invece, ben riparato dai forti venti invernali. Il porto offre ospitalità ad una grande varietà di imbarcazioni (circa 300) solitamente di medie dimensioni, anche se è possibile ormeggiare imbarcazioni con una lunghezza media di 15 metri; è dotato poi di banchine ad uso turistico (circa 700 mt.), ed i servizi di cui dispone (rifornimento, scalo d’alaggio, travel lift, rimessaggio, assistenza, riparazione motori, ampio parcheggio, aree verdi) sono all’avanguardia nel settore marittimo, idonei per gli scali delle navi da crociera e per la navigazione da diporto.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI