Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 04 Agosto 2020

Vini e formaggi, successo in Turchia

Successo per formaggi e vini in Turchia. Si è tenuto ieri, mercoledì 23 febbraio, presso l'Ambasciata Italiana di Istanbul l'evento di degustazione dei prodotti agroalimentari organizzato dalla Camera di Commercio di Crotone nell'ambito del progetto Med in Med 1. L'attività di scouting commerciale rientra in un progetto di internazionalizzazione che vanta un partenariato composto dalle camere di commercio di Catanzaro, Vibo Valentia, Bari, Taranto e Potenza e di cui la Camera di Crotone è capofila.

In rappresentanza del partenariato italiano ha presenziato all'evento Donatella Romeo in qualità di Segretario Generale dell'ente camerale.

Presenti giornalisti del settore ed i principali importatori individuati in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Turchia di Istanbul che già da tempo collabora proficuamente con l'ente camerale per favorire gli scambi commerciali tra i due Paesi. Molto apprezzati i prodotti offerti dalle aziende aderenti al progetto appartenenti alle tre regioni coinvolte (Calabria, Basilicata e Puglia) ed in particolare i formaggi ed i vini.

Il progetto proseguirà con l'incoming dei buyer provenienti dalla Turchia, Tunisia e Marocco previsto per il prossimo 24 e 25 marzo 2011 proprio a Crotone.

"Ancora una volta constatiamo che fare sistema premia e consente di raggiungere risultati più ambiziosi - dichiara Donatella Romeo - L'iniziativa Med in Italy, promossa dall'Unione delle Camere di Commercio d'Italia e raccolta prontamente dalla Camera di Crotone con il progetto Med in Med 1, è riuscita a mettere insieme diverse realtà camerali italiane ed estere con l'unico obiettivo di creare rapporti commerciali stabili e duraturi tra le aziende delle nostre Regioni ed i Paesi del Mediterraneo. L'interesse oggi riscontrato nei confronti dei nostri prodotti e delle nostre aziende attesta la bontà degli investimenti realizzati in tale direzione".

“Il Mezzogiorno rappresenta un serbatoio di risorse inespresse per la ripresa dell’economia dell’Unione europea, in particolare l’agroalimentare del nostro territorio ha ancora un potenziale enorme da esprimere – è il commento del presidente della Camera di commercio di Crotone Fortunato Roberto Salerno – Il successo dei prodotti ad Istanbul rappresenta bene l’attuazione di questo potenziale. La Turchia è un importante mercato cui tutto il mondo guarda con grande interesse. Sarà importante valorizzare il legame con tale Paese nell’ambito del contesto di attività di internazionalizzazione rivolta al Mediterraneo per promuovere le nostre produzioni tipiche di qualità a vantaggio dello sviluppo dell’intero territorio crotonese. Altro passo fondamentale sarà l'incoming dei buyer provenienti dalla Turchia, Tunisia e Marocco a Crotone nel mese di marzo, opportunità che ci consentirà di presentare i prodotti direttamente nel contesto del territorio di origine favorendo così anche l’attrazione turistica”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI