Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 15 Ottobre 2021

Presentata la Guida al Bed & Breakfast

Nell’ambito delle politiche sulla promozione turistica portate avanti dall’Amministrazione provinciale, presieduta da Stano Zurlo, questa mattina nella sala Giunta dell’Ente intermedio è stata illustrata alla stampa la guida “L’accoglienza dei Bed & Breakfast nella provincia di Crotone”. E’ toccato all’assessore al Turismo e marketing territoriale, Gianluca Bruno, presentare la nuova guida 2012 caratterizzata da un’avvincente veste grafica, curata dal servizio Turismo diretto da Mariateresa Timpano e coordinato da Domenico Iole. Della guida, in totale 60 pagine a colori con testi in italiano ed inglese, ne sono state stampate 20.000 copie per un costo complessivo di circa 11.400 euro. Nella prima di copertina è riportata una bellissima foto del Castello di Le Castella in notturna, mentre nell’ultima pagina spicca la colonna di Capo Colonna. Sull’opuscolo sono riportati i loghi della Provincia di Crotone, della Marca Territoriale Crotonese ed il brand turistico della Regione. La guida descrive nel dettaglio gli oltre 50 B&B presenti sul territorio provinciale, dislocati nelle diverse località di mare, montagna e collina. La pubblicazione offre informazioni utili sulle strutture, e sui comuni in cui sono presenti, riportando ogni informazione sui luoghi d’interesse da visitare. Ora la guida verrà distribuita ai titolari dei B&B, ai tour operators ed alle agenzie di viaggio, alle Pro Loco. La stessa verrà diffusa nel corso delle principali fiere di settore. “Questa guida –dichiara l’assessore Bruno- vuole accompagnare il turista/visitatore nella conoscenza del territorio attraverso la presentazione del sistema turistico ricettivo con specifico riferimento all’accoglienza in ambito familiare che ormai, da alcuni anni, sempre più si sta diffondendo. Questo comparto, comincia a registrare flussi turistici importanti che vanno ad implementare l’offerta ricettiva anche in media e bassa stagione. Abbiamo realizzato questo strumento grazie ad un finanziamento richiesto ed ottenuto dalla Regione Calabria nell’ambito della promozione dei B&B. La guida –conclude l’assessore al Turismo- è anche uno stimolo per quanti sono alla ricerca di opportunità di accoglienza alternativa alle tradizionali tipologie alberghiere”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI