Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 20 Gennaio 2022

Zurlo al “Tavolo regionale di partenariato per la programmazione e progettazione integrata 2007/2013”

Il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, accompagnato da Maria Teresa Timpano, dirigente del Settore Politiche comunitarie dell’Ente, ha partecipato oggi a Catanzaro, all’incontro convocato dal presidente della Regione Calabria Peppe Scopelliti per la sigla del protocollo d’intesa per l’istituzione del “Tavolo regionale di partenariato per la programmazione e progettazione integrata 2007/2013”. Si tratta di una importante “tappa” nel percorso di fruizione di ingenti risorse comunitarie, circa 400 milioni di euro, destinati dalla Regione Calabria ai territori, attraverso la definizione di un certo numero di  progetti integrati di sviluppo locale (Pisl). La firma del protocollo segna la nascita di un organismo collegiale, di livello regionale, composto, oltre che dalla Regione, dalle cinque Province e dalle espressioni del partenariato economico sociale (sindacati, enti datoriali, associazioni ambientaliste etc.). Esso avrà, nei prossimi anni, importanti funzioni di impostazione strategica, concertazione e sorveglianza delle politiche regionali di utilizzo dei fondi comunitari. I sottoscrittori del protocollo hanno concordato sulla necessità di cooperare efficacemente, sul piano operativo, per accelerare il più possibile i tempi di utilizzo dei fondi del Por Fesr  destinati alla modalità della progettazione integrata. La Provincia di Crotone, aderendo al protocollo, ha risposto con senso di responsabilità istituzionale all’appello della Regione Calabria di collaborare alla riuscita dell’operazione Pisl, azione complessa, in quanto basata su meccanismi di qualità progettuale, concertazione degli interventi tra i vari attori locali, velocità di realizzazione. L’auspicio espresso dal presidente Zurlo è quello di continuare ad essere parte attiva del processo regionale. “Dopo aver rispettato le tappe della presentazione del rapporto strategico di priorità territoriali e settoriali, dell’istituzione del Tavolo provinciale del partenariato entro la fine di gennaio, e dell’adesione al Tavolo regionale, la Provincia di Crotone è ora pronta –dichiara il presidente Zurlo- a coordinare la fase di definizione dei progetti integrati, che nelle prossime settimane, vedrà impegnati i vari detentori di interessi in un’attività, speriamo proficua, di ricerca ed identificazione di soluzioni progettuali ai numerosi bisogni esistenti. I 46 milioni di euro destinati al territorio provinciale -conclude il presidente Zurlo- dovranno essere utilizzati in interventi rilevanti in materia di qualità della vita, mobilità intercomunale, sviluppo turistico, supporto ai sistemi produttivi a beneficio dell’intera collettività”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI