Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 24 Novembre 2020

Crucoli - Diffidata la biomasse di Strongoli

Con una lettera indirizzata alla Biomasse di Strongoli e per conoscenza alla Prefettura di Crotone, Anas Catanzaro ed Asl Crotone, il Sindaco di Crucoli, Antonio Sicilia, ha di fatto diffidato , ai fini della sicurezza stradale ed dell’ Incolumità pubblica/ stato igienico della ss 106, la stessa Biomasse di Strongoli perché, con il continuo transito dei mezzi di trasporto, il manto stradale dell’ intera frazione di Torretta, versa in cattivo stato di conservazione per la fuoriuscita di liquame. Si intende precisare, riferisce Sicilia, che questo liquame oleoso stazionante sulla ss 106, nel centro abitato , quindi lungo tutto il Corso Garibaldi, costituisce grave pericolo non soltanto alla viabilità ma anche alla salute pubblica. Queste fuoriuscite di liquame oleoso sono state accertate dalla Polizia Municipale, nello specifico dal Vice Comandante Arcangelo Coppola, il quale ha prontamente scritto alla Polizia Stradale di Crotone per denunciare il tutto. Per tanto si richiede la attivazione immediata per la pulizia della strada ed il ripristino della segnaletica orizzontale, soprattutto per gli attraversamenti pedonali che, come si ricorda, sono stati da poco tinteggiati, ma che ora risultano non più evidenti, specie nella corsia nord. Il Sindaco Sicilia, infine, ribadisce che in caso di inadempienza saremo costretti a procedere ai sensi di legge al fine di far valere i nostri diritti per i danni subiti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI