Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 18 Aprile 2021

Pallavolo II^ divisione, il Crotone perde col Catanzaro Lido

7° Giornata di Andata Campionato di Pallavolo 2° Divisione Femminile

Starbene Crotone: Fabbiano, Montefusco, Muscò, Pacecca, Pettinato, Previtera, Urso, All. P. Asteriti

Starbene Crotone – CZ Lido Set 0-3 Parziali

Arbitro: Ruggiero Rosario di Cutro

.

Settima partita per le baby di mister Asteriti settima sconfitta, sicuramente la più dolce considerandola sotto l’aspetto della prestazione ed anche del risultato.

Davanti al Crotone le avversarie del CZ Lido che forti dei loro punti in classifica e della struttura della squadra hanno sottovalutato l’impegno e hanno rischiato di essere la prima squadra a far vincere il primo set di questo campionato al Crotone che ricordiamo è formato da tutte under 13 e per giunta alcune pedine fondamentali erano anche assenti a causa di questo virus influenzale che ha radiato la squadra, infatti mister Asteriti ha dovuto fare a meno di Scida, Catalano, Visone, Colacino e Morrone.

Perso il 1° set dove il crotone ha giocato bene solo nell parte centrale del set, mister Asteriti chede alle ragazze di trovare la concentrazione per tutto il set è così avviene, tanto che ad un certo punto il punteggip dice 15-13 per il Crotone, il Cz lido ripreso dal suo tecnico Scarfò rientra in campo con un altro piglio e rimonta punto su punto sfruttando come tutte le squadre fino ad ora la battuta che ha la meglio sulla ricezione del Crotone ancora alle prime armi.

Il 2° set perso a 21 punti da morale alle ragazze pitagoriche che rientrano in campo a giocano in maniera più sciolta fanno vedere una voglia diversa mai vista fino ad oggi e difendono palloni che sembrano cadere a terra, in particolare con Pacecca una marcia in più e Urso autentico jolly, usata sia in regia che in difesa, buona la prova delle altre a cominiciare da Pettinato in regia e Fabbiano in battuta come Previtera n attacco anche se con una spalla indolenzita, così come prezioso è stato il contributo di Muscò e Montefusco.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI