Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 13 Novembre 2019

Rossano - Tre nuove farmacie in città

Miglioramento dell’offerta sanitaria, tre nuove aree farmacie in Città. FRASSO-AMARELLI, DONNANNA, PETRA-MATASSA sono le aree urbane individuate dagli uffici municipali in cui sorgeranno le attività medicali. Il Comune ha risposto celermente ed in modo efficace alle direttive della Regione Calabria. Ristabilito il giusto rapporto tra il numero della popolazione e la capacità del servizio.

La giunta ANTONIOTTI, durante l’ultima seduta di venerdì 20 aprile scorso, ha individuato le zone in cui dovranno sorgere le tre nuove sedi farmaceutiche. La delibera è stata inoltrata al Dipartimento Tutela della Salute e Politiche sanitarie della Regione Calabria.

Non appena ricevuta la comunicazione da parte della Regione – afferma il sindaco Giuseppe ANTONIOTTI – ci siamo adoperati, attraverso gli uffici comunali competenti, affinché si potesse dare input all’ampliamento del servizio farmaceutico cittadino. Rimane prioritario, per questo Esecutivo, garantire alla cittadinanza servizi efficienti e facilmente accessibili. È doveroso sottolineare la celerità con la quale l’Amministrazione comunale ha dovuto provvedere all’adempimento delle procedure. In caso di inadempimento – conclude il Primo cittadino – avremmo rischiato di demandare le scelte ad un ufficio commissariale.

Con l’individuazione delle tre nuove aree sarà garantito ai cittadini un servizio farmaceutico più vasto, completo e capillare soprattutto in quartieri e zone della Città, ad oggi, scoperte dall’importante prestazione sanitaria come contrada FRASSO-AMARELLI e i nuovi quartieri residenziali di DONNANNA e PETRA-MATASSA.

La scelta delle aree è stata effettuata dagli uffici comunali con la massima condivisione dell’Ordine provinciale dei farmacisti e dell’Asp di Cosenza. Sarà cura della Regione Calabria assegnare, successivamente, le sedi farmaceutiche vacanti, attraverso un bando di gara pubblico. L’individuazione delle nuove zone in cui dovranno sorgere le nuove farmacie è stata effettuata anche sulla scorta dei dati ISTAT che determinano, al 31 dicembre 2010, una popolazione residente di circa 39 mila unità. La legge prevede l’installazione di una farmacia ogni 3.300 abitanti. Al momento tale servizio è presente a Rossano in numero di inferiore rispetto a quanto previsto dalla normativa vigente. Con il nuovo provvedimento, quindi, si passerà a dodici farmacie rispetto alle nove esistenti.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI