Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 03 Giugno 2020

Isola Capo Rizzuto - La r…

Giu 01, 2020 Hits:113 Crotone

Zero contagi a Crotone, P…

Mag 27, 2020 Hits:247 Crotone

La Lega di Crotone unita …

Mag 25, 2020 Hits:330 Crotone

Lega Giovani: La mafia pu…

Mag 23, 2020 Hits:384 Crotone

Isola Capo Rizzuto - Gior…

Mag 23, 2020 Hits:379 Crotone

Tre anni fa il gemellaggi…

Mag 19, 2020 Hits:549 Crotone

Antica Kroton, la Lega in…

Mag 16, 2020 Hits:578 Crotone

Crotone in fiore

Mag 05, 2020 Hits:758 Crotone

Cassano Ionio - Papasso pone l'attenzione sul centro storico

Continuano senza sosta le manifestazioni elettorali di presentazione delle liste a sostegno del candidato sindaco del centrosinistra unito Giovanni Papasso. Ieri è stata la lista civica per “Amore di Cassano” a presentare alla stampa ed alla città la propria lista dei 16 candidati al consiglio comunale. Location della manifestazione è stato Palazzo Viafora, nel cuore del centro storico di Cassano allo Ionio. Presenti tutti e 16 i candidati con tante motivazione e soprattutto con la convinzione e la volontà di mettersi a disposizione della città e di tutto il territorio. Accanto a loro naturalmente era presente anche il candidato sindaco Giovanni Papasso, i lavoro sono stati coordinati dal giornalista Leonardo Guerrieri.

Nell’occasione lo stesso Gianni Papasso ha espresso ancora una volta la propria soddisfazione per aver costruito assieme a tutti i rappresentanti del centrosinistra unito a Cassano alo Ionio una valida squadra di candidati: “Sono particolarmente orgoglioso e felice anche di questa lista civica “Per amore di Cassano”, formata da persone rispettabili, da professionalità serie e stimate che credono fortemente nel nostro progetto di governo. Si tratta di gente che ha voglia di lavorare e dare il proprio contributo per lo sviluppo di tutto il nostro territorio comunale. Per questo desidero ringraziarli uno ad uno, per la loro presenza nelle liste”.

Si diceva all’inizio location della manifestazione elettorale è stato Palazzo Viafora, ovvero uno splendido edificio gentilizio nel centro storico di Cassano allo Ionio, di recente restaurato e restituito alla città grazie all’impegno del giovane Pasquale Cersosimo e che: “Deve essere valorizzato poiché è un patrimonio storico e culturale per tutta la città - ha detto Giovanni Papasso, il quale ha aggiunto – così come merita di essere valorizzato tutto il centro storico di Cassano, abbandonato e che ora deve divenire il cuore della città”

 

Proprio il centro storico ed il suo recupero è stato il tema dominante dell’evento di presentazione della lista “Per amore di Cassano”.

“Il nostro impegno va verso una grande attenzione al Centro storico di Cassano, fra i più belli ed interessanti della Calabria, forte attrattiva per i turisti; un centro storico che l’incuria, lo spopolamento, gli errati interventi e gli scempi perpretati a causa della mancanza di regole certe, hanno danneggiato e che va tutelato e promosso, per mantenere intatta l’identità ed il valore culturale - ha spiegato Giovanni Papasso nel suo discorso -Occorre pensare a politiche mirate a ridare decoro ai vicoli e alle piccole agorà, ai Palazzi gentilizi, alle Chiese e ai Conventi.

L’Amministrazione Comunale dovrà pensare necessariamente ad un piano di recupero del patrimonio edilizio esistente, in primo luogo per quanto riguarda i palazzi di interesse storico, che potrebbero essere utilizzati per creare, tra l’altro, centri d’arte e di incontro e socializzazione per i giovani. Si dovrà pensare seriamente a favorire il ritorno nel centro storico, sia dei nuclei familiari che delle attività artigianali e commerciali, prevedendo per questo settore incentivi quali l’esenzione dal pagamento dei tributi comunali per cinque anni. – ha sottolineato - Così come si dovrà pensare di promuovere l’utilizzo delle tante strutture che oggi versano in stato di abbandono per favorire la nascita di strutture ricettive quali i B&B. Particolare attenzione poi alla questione sicurezza ed ordine pubblico nel centro storico. Il candidato a sindaco e le liste collegate – ha ribadito con forza Giovanni Papasso -intendono porre alla base dell’azione di governo tutte le iniziative idonee al contrasto della micro e della macrocriminalità, madre dei problemi, specie nel centro storico, che attanagliano il territorio , rendendo precario il vivere sociale e bloccando ogni ipotesi di sviluppo civile ed economico. La nuova Amministrazione Comunale dovrà, pertanto, sentire il dovere di essere per i cittadini intransigente e coraggioso esempio di correttezza, onestà e rigore morale e, garantendo il rispetto della legalità a tutti i livelli, creare un profondo solco tra il Municipio e gli ambienti malavitosi”.

 

Al dibattito, scaturito subito dopo aver presentato uno ad uno i candidati della lista, sono intervenuti in particolare i candidati Eduardo Arcieri, Celeste Caporale e Guido Turato di Sibari. Tutti e tre hanno sottolineato l’importanza e la validità del progetto unitario nato attorno a Giovanni Papasso per il rilancio del territorio cassanese.

Chiuderà la serie delle presentazioni delle sette liste a sostegno di Giovanni Papasso, ovvero PSDI, PSI, IDV, PD, SEL, “Per Amore di Cassano”, “Progetto per Lauropoli, Sibari, Doria e Cassano” e “Il Pentagono”, il Partito Democratico domani pomeriggio alle ore 17,00 presso la locale sezione cittadina a Cassano allo Ionio. Interverranno tutti i candidati assieme a dirigenti locali, provinciali e regionali del partito.

 

Domenica 15 aprile, poi, si terrà una manifestazione unitaria di tutto il centrosinistra unito assieme al candidato sindaco Giovanni Papasso.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI