Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 18 Ottobre 2021

Confermati i vertici del Centro per la Cultura d’Impresa Mario Cozza

Confermati i vertici del Centro per la Cultura d’Impresa Mario Cozza, l’Associazione senza fini di lucro costituita per la diffusione della cultura economica e d’impresa su impulso di Ance e Confindustria Cosenza, Confindustria Calabria, Confidi Magna Grecia, Banca Carime SpA, Università della Calabria, Sirfin SpA e Roberta Gambardella Cozza.

Riconfermati il Presidente Stefano Rodotà (giurista di fama internazionale con origini cosentine), ed i Vice Presidenti Ermanna Carci Greco (Vice Presidente di Ubi-Banca Carime) e Raffaele De Rango (Consigliere della Banca Popolare di Bari).

Compongono il Consiglio Direttivo anche i Consiglieri Roberta Gambardella Cozza, Francesco Tenuta (Presidente Confidi Magna Grecia), Giuseppe Speziali (Presidente di Confindustria Calabria), Giovanni Latorre (Rettore dell’Università della Calabria), Ivar Massabò (Professore Ordinario dell’Unical), Renato Pastore (Presidente Confindustria Cosenza), Sergio De Julio (Presidente Sezione Terziario di Confindustria Cosenza), che è stato nominato Coordinatore scientifico del Centro Studi, Tonino Miglietti (Vice Presidente Confidi Magna Grecia), Giuseppe Zappa (Segretario del Centro Studi).

L’Associazione, che tornerà a riunirsi il prossimo 12 aprile, sta lavorando su un calendario di iniziative di sensibilizzazione verso le nuove generazioni dei valori della meritocrazia e dell’approfondimento scientifico di argomenti di carattere economico e della cultura finanziaria, nonché delle conoscenze delle tecnologie dell’informatica e della telematica.

«Considerato il particolare momento congiunturale – dichiarano i Vice Presidenti Ermanna Carci Greco e Raffaele De Rango- pensiamo sia opportuno attivare tutte le iniziative, di tipo formativo e culturale, in grado di potere contribuire al rilancio dell’economia del territorio incidendo, al tempo stesso, sulla formazione di una nuova e qualificata classe dirigente e di professionisti in grado di assistere le nostre imprese, che creano e distribuiscono ricchezza sul territorio. Il caro e stimato Mario Cozza, illuminato imprenditore e persona di grande spessore culturale, a cui è dedicata questa Associazione, si è sempre battuto per la diffusione dei saperi ed ha prestato grande attenzione alle giovani generazioni. Nel suo nome cercheremo di agire per sedimentare cultura economica e finanziaria».

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI