Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:816 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1458 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:987 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1685 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2441 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1953 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1944 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1894 Crotone

Morano Calabro - Borse lavoro “Insieme”: pubblicato il bando per la selezione di 10 unità

Continua l’impegno dell’amministrazione comunale nel settore servizi sociali e sostegno al reddito. Dopo l’esperienza “My job” arrivano le borse lavoro “Insieme”. L’iniziativa è rivolta a persone con età compresa tra i 18 e i 58 anni, che non vantino un reddito personale, ai fini Isee, superiore a 7.000 euro. L’importo per la prestazione, riconosciuto ai soggetti che risulteranno utilmente collocati in graduatoria, è pari a € 300 al netto di qualsiasi onere e avrà una durata di 36 ore complessive, realizzabili nell’arco di quattro settimane.

Il progetto, fortemente voluto dal consigliere con delega ai Servizi sociali, Maria Teresa Di Marco, segue ad apposita pianificazione predisposta dal Co.S.S.Po e occuperà dieci unità.

I soggetti selezionati prenderanno servizio dopo aver firmato la specifica convenzione che regola i rapporti tra gli operatori e il Consorzio per i Servizi Sociali del Pollino. Bando, schema di domanda ed ogni ulteriore informazione può essere reperita sul sito internet o direttamente presso gli uffici municipali.

«Con le borse lavoro “Insieme” – dichiara il consigliere Di Marco - l’Amministrazione ha voluto dare un segnale di supporto alle situazioni di disagio e alle problematiche legate alla disabilità, fornendo una risposta, seppur minima, alla carenza occupazionale che colpisce maggiormente le persone svantaggiate. Stiamo portando avanti una programmazione – prosegue la delegata ai servizi sociali – coerente con il progetto politico della coalizione di centrosinistra, che ha come priorità l’attenzione verso i soggetti “più deboli”. In tale ambito altri programmi sono stati portati a termine con successo, come, per citarne uno, le borse “My Job”, che dimostrano con quanto interesse guardiamo alle situazioni dolorose e con quanto impegno proviamo ad intervenire».

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI