Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Novembre 2019

Rossano - 23 mila euro per alunni diversabili

Sostegno agli alunni diversamente abili, impegnati 23 mila euro per l’integrazione di sette operatori. Si passerà dalle attuali 34 unità a 41. Rispettato l’impegno assunto dall’Amministrazione comunale di garantire il rapporto uno ad uno tra assistenti e ragazzi. Il Prefetto ha apprezzato questo nuovo intervento, mirato al solo interesse dei diversabili. Il servizio complementare partirà dal 1 FEBBRAIO e si concluderà il 31 MAGGIO 2012.

È quanto fa sapere il Sindaco Giuseppe ANTONIOTTI che, nei giorni scorsi, insieme al Presidente del Consiglio comunale, Vincenzo SCARCELLO, ha incontrato il Prefetto S.E. Raffaele CANNIZZARO, per discutere nel merito della vicenda.

È un altro traguardo importante raggiunto. Con soli fondi di bilancio comunale – dichiara ANTONIOTTI – siamo riusciti a garantire un’integrazione economica al capitolo di spesa destinato all’assistenza fisica degli studenti diversamente abili. Lo abbiamo fatto nel solo ed esclusivo interesse dei ragazzi. Dal prossimo febbraio – ribadisce il Primo Cittadino – così come avevamo promesso alle famiglie degli alunni negli incontri che si sono susseguiti negli ultimi mesi, partirà il servizio di affiancamento uno ad uno. Di più non si poteva fare. Nonostante le difficoltà economiche il servizio continuerà ad essere garantito, anche se questo dovesse comportare la decurtazione di altre spese da parte dell’Ente. Sia chiaro, saremo parsimoniosi su tutto, ma non saranno tagliati fondi ai servizi sociali. Tant’è che per il servizio di assistenza scolastica abbiamo integrato la spesa portandola da 255 mila a 278 mila euro. Tutto questo – conclude il sindaco ANTONIOTTI – è il frutto dell’assiduo confronto avvenuto tra l’Amministrazione comunale, i genitori dei ragazzi, la cooperativa MAGNOLIA, i dirigenti e i funzionari degli uffici comunali competenti e il Sig. Prefetto di Cosenza; ma anche dell’impegno profuso dal presidente dell’Assise, Vincenzo SCARCELLO e dall’Assessore al ramo Vincenzo GRISPINO.

Con determina N.78 del 24 GENNAIO 2012 è stata impegnata la spesa di 23 mila euro sul capitolo dedicato agli interventi per l’assistenza ai portatori di handicap del bilancio 2012. Tale onere finanziario, interamente a carico delle casse comunali così come l’intero importo del servizio di assistenza agli alunni diversamente abili, permetterà l’integrazione di nuove sette unità all’interno del circuito lavorativo ed una migliore qualità dell’offerta formativa agli studenti interessati.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI