Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 10 Agosto 2020

Rossano - Commercio, saldi fino al 29 febbraio

Commercio e tutela dei consumatori, al via i saldi di fine stagione negli esercizi commerciali cittadini. Rispettata la normativa regionale in materia. Sconti in vigore fino al 29 FEBBRAIO 2012. Al vaglio degli uffici le nuove disposizioni dettate dal Governo nazionale. È obbligo degli esercenti garantire massima trasparenza ai cittadini e consumatori.

È quanto fa sapere l’ufficio commercio che, in rispetto della regolamentazione diramata dall’Assessorato alle Attività produttive della Regione Calabria, e in sintonia con le associazioni di categoria ha pubblicato sul sito comunale il calendario e le prescrizioni per l’attuazione dei saldi invernali, in vigore dallo scorso giovedì 5 gennaio.

Gli esercenti, qualora non avessero ancora provveduto a tutti gli adempimenti, sono tenuti ad inviare alle sedi municipali preposte la documentazione attestante l’inizio delle vendite a prezzo scontato, di fine stagione.

Inoltre tutti i commercianti che avvieranno, o che hanno già avviato le promozioni all’interno delle loro attività sono obbligati ad esporre visibilmente e a comunicare la percentuale di sconto applicata sulla merce. Ciò al fine di garantire la massima trasparenza agli utenti.

A tutela dei consumatori, inoltre, si ricorda che i prodotti in saldo devono essere separati da quelli in vendita a prezzo pieno (così come prevedono le leggi regionali in materia).

Ogni eventuale sconto, durante questo periodo, potrà essere applicato esclusivamente alla scorta di merce presente all’interno dei negozi e degli esercizi commerciali.

Infine, nell’ottica di un costante aggiornamento rispetto a quanto deliberato dal Governo nazionale, sono già al vaglio degli uffici comunali preposti gli adeguamenti alle normative in ambito di commercio, attività produttive nonché del settore finanziario disposti dall’Esecutivo MONTI.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI