Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Cariati - Gac, ricadute per i pescatori

Gruppo di Azione Costiera (GAC), illustrata la tempistica degli adempimenti da seguire e la necessità della costituzione di un'associazione temporanea di scopo tra comuni e privati. Il tutto per avviare la fase di costituzione del Gruppo di Azione Costiera “I borghi marinari della Sibaritide” con l'elaborazione dei Pisl e le prospettive degli interventi.

Ad illustrare metodo, step e timing è stato il responsabile del progetto GAC, l'architetto Massimo CHIODO.

 

Da Corigliano a Cariati – ha detto – i comuni hanno inteso fare sistema. La seconda fase operativa è molto importante. Se vogliamo che ci sia una ricaduta importante per i pescatori e il territorio, dobbiamo proseguire con gli adempimenti previsti. Dobbiamo capire – ha aggiunto – che cosa bisogna fare da ora fino al 12 dicembre. Il primo impegno, da parte dell'organismo deliberato da tutti i partner, la costituzione e l’approvazione dello schema di atto costitutivo. Lo schema prevede la costituzione di un'associazione temporanea in modo da avere meno vincoli e problemi amministrativi. Le deliberazioni – ha concluso – devono essere fatte non solo dai consigli comunali, ma anche dalle associazioni e consorzi di società o privati. La seconda fase sarà seguita dalla costituzione dell'atto notarile. Detto ciò, ci sarà la nomina degli organismi direttivi del GAC entro il 9 dicembre.

 

All'incontro, coordinato dal consigliere comunale Cataldo MINÒ, hanno partecipato, il vicesindaco e assessore alle problematiche del porto Leonardo MONTESANTO, l'assessore alle politiche e gestione del territorio Giuseppe DONNICI e l'assessore provinciale Leonardo TRENTO. Erano presenti, inoltre, anche alcuni dei sindaci dei comuni che hanno aderito a progetto, tra i quali, Angelo DONNICI sindaco di Mandatoriccio insieme all'assessore MAZZA e Giandomenico VENTURA sindaco di Pietrapaola.

 

Alla manifestazione hanno preso parte, infine, diverse associazioni di categoria, tra le quali Lega Pesca/Legacoop Calabria con il rappresentante regionale Salvatore MARTILLOTTI.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI