Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 23 Novembre 2020

Rossano - Due reliquie di Papa Wojtyla nella cattedrale dell'Achiropita

4Roberto e il Papa

Grande emozione e partecipazione alla cerimonia per la posa delle reliquie del beato Giovanni Paolo II nella Cattedrale di Rossano, celebrata in occasione del 65° anniversario della ordinazione sacerdotale del papa polacco.
Gremita la chiesa della SS. Achiropita di fedeli provenienti da tutto il territorio della diocesi di Rossano-Cariati, nonché di rappresentanti delle istituzioni civili e militari.
Nella sua omelia l'arcivescovo monsignor Santo Marcianò si è rivolto particolarmente ai giovani del territorio diocesano che ha affidato proprio al Beato Giovanni Paolo II.
A conclusione della celebrazione eucaristica, dopo aver attraversato la navata centrale, le due reliquie sono state portate e posate nella navata laterale, in apposite teche, ai lati dell'opera artistica che ricorda il papa polacco.
Subito dopo si è tenuta la corposa conferenza di monsignor Slawomir Oder, postulatore della causa di canonizzazione di Giovanni Paolo II, che ha illustrato la figura e l'opera di Wojtyla, intervallando il suo dire con alcuni racconti che hanno anche ricordato l'umorismo di quello che ha definito "un uomo di Dio". «La preghiera», ha detto monsignor Oder, «era per lui come l'aria, l'acqua, la luce».
Grande - ha aggiunto il postulatore - era l'amore di Karol Wojtyla per i santi. Inoltre - ha aggiunto - egli aveva un rapporto prediletto con Maria, cui attribuiva la Grazia della sua salvezza il 13 maggio nell'attentato subito».
«Il suo», ha concluso monsignor Oder, «è stato uno straordinario pellegrinaggio verso l'uomo». La serata si è conclusa con un concerto-testimonianza del popolare cantautore di ispirazione cristiana che ha raccontato i suoi incontri con Giovanni Paolo II a cui ha dedicato una canzone "NON TEMERE" scritta  con il cantautore-musicista e collaboratore di Enrico Ruggeri  Nico Fortarezza ,canzone trasmessa nelle più importanti Radio cristiane nel Mondo!
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI