Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Ottobre 2021

Cassano Ionio - 235 mila euro per la Protezione Civile

Protezione Civile: dalla Regione Calabria stanziati 235.000 euro. Serviranno per il ripristino della viabilità urbana colpita dalle frane.

La conferma giunge dal Dipartimento di Protezione Civile, guidato dal sottosegretario Franco Torchia, che in una lettera fatta pervenire al sindaco di Cassano Ionio e consigliere regionale Gianluca Gallo, oltre che per conoscenza al Prefetto di Cosenza, Raffaele Cannizaro, ha ufficializzato lo stanziamento della somma. La decisione segue gli impegni informalmente assunti dal sottosegretario Torchia lo scorso luglio, in occasione del suo sopralluogo in città, nelle aree colpite dalle frane scatenate dal maltempo che colpì Cassano tra l’inverno e la primavera scorsi. «Ringrazio il sottosegretario Torchia ed il presidente Giuseppe Scopelliti per la sua sensibilità e per aver tenuto fede ad impegni – commenta il sindaco Gallo – che si traducono in un finanziamento che è prova tangibile dell’attenzione che la Regione riserva alla nostra città e che smentisce nei fatti quanti sostengono essere Cassano isolata e trascurata nel quadro istituzionale regionale». Coi fondi ottenuti, precisa il primo cittadino, si procederà, «alla messa in sicurezza di diverse strade travolte nei scorsi dalla furia degli elementi, tra le quali quella che collega Lauropoli a Civita». Quest’ultima, in particolare, attraverso interventi già progettati e messi a bando con un investimento di 100.000 euro, sarà oggetto di accurati interventi di palificazione tesi ad impedire il cedimento della sede viaria. Conclude Gallo: «Si tratta, per come evidente, di una prima, necessaria risposta una città martoriata dagli smottamenti e dalle alluvioni. Ancora una volta, la concertazione istituzionale che ha sempre caratterizzato l’operato dell’amministrazione comunale ha dato buoni frutti».

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI