Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 06 Agosto 2020

Rossano - Vino e cultura, binomio obbligato

Il vino come prodotto culturale, tra i simboli di un popolo e della sua storia su un territorio, sintesi del terroir e veicolo efficacissimo di promozione dell’identità e dell’immagine di una regione, delle sue tradizioni e della sua capacità di emozionare, attrarre ed ospitare. Vino e cultura binomio obbligato e strategia di sviluppo sostenibile.

E’, questo, uno dei pilastri dell’incessante azione di marketing territoriale iniziata da Otto Torri sullo Jonio nel 1998, sin dalla prima edizione del Meeting Euromed. Tra le componenti ed i contenuti più ricorrenti della Scuola Estiva in management dell’identità, il vino è diventato, soprattutto negli ultimi anni, una delle chiavi di lettura degli eventi e dello sforzo dell’associazione europea di convincere, popolazioni, imprenditori e istituzioni, del valore aggiunto, in tema di politiche per i turismi, del duplice fattore uva e storia più vino e produzioni qualità.

 

Nel consolidamento di questo convincimento, tra i frutti di una esperienza ormai ultradecennale nell’accoglienza di flussi turistici studenteschi europei, ha rivestito un ruolo fondamentale la partnership stretta da Otto Torri sullo Jonio e la pluripremiata azienda SENATORE Vini di Cirò Marina.

Ed è stata proprio la famosa Azienda cirotana, destinataria di numerosi riconoscimenti internazionali in meno di due anni, e tra le più visitate della regione, ad aver ospitato, negli ultimi anni, la tradizionale lezione dell’Ecole d’Eté dedicata al mondo del vino, del turismo enogastronomico e della valorizzazione manageriale del terroir, alla presenza di esperti, tecnici, rappresentanti istituzionali e giornalisti di fama nazionale.

 

Un’intesa speciale, quella tra Otto Torri e la SENATORE Vini, fondata sulla consapevolezza che i nostri territori custodiscono, nel patrimonio identitario, di cui il vino, per la sua storia plurisecolare, rappresenta il motore principale, un elemento distintivo di sicuro successo in termini di strategie turistiche, culturali ed economiche.

In questi anni, la tappa crotonese e cirotana del Meeting Euromed, sponsorizzata dalla SENATORE Vini, è servita e servirà in futuro a sottolineare la forza di questo messaggio ed il valore di questo investimento, sul quale non vi è ancora l’attenzione sufficiente da parte delle istituzioni locali e regionali.

 

Otto Torri sullo Jonio coglie infine l’occasione per ribadire pubblicamente il proprio ringraziamento al management della SENATORE Vini, per la disponibilità dimostrata nell’accogliere e fare proprie proposte culturali di spessore, nella condivisione, sempre ribadita dai fratelli SENATORE, che non può esserci intelligente e lungimirante iniziativa imprenditoriale, se sganciata dalla responsabilità sociale d’impresa e dalla passione per il territorio nel quale si vive ed opera.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI