Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

Rossano - Lingue europee, 6 borse di studio

Valorizzare lo studio e la conoscenza delle lingue straniere per garantire ai giovani un più facile inserimento nel mondo del lavoro, in Italia e negli altri Paesi dell’Unione Europea. E’ con questo obiettivo che l’Amministrazione Comunale erogherà, sulla base delle indicazioni fatte dalle scuole, in aderenza ai previsti requisiti di merito e reddito, sei borse di studio per corsi di lingue, messe a disposizione dal Centro Studi VERBUM.

Ogni dettaglio dell’iniziativa sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa ad hoc indetta per dopodomani MERCOLEDÌ 19 OTTOBRE, alle ore 11.00, presso la sede del Polo universitario ATHENA, a Palazzo San Bernardino, alla presenza dell’Assessore alla cultura, Stella PIZZUTI, della titolare dello Studio linguistico VERBUM, Carmen GUIDETTI e del direttore dell’Università Antonio LAVORATO. Nel corso della conferenza stampa saranno inoltre illustrate tutte le iniziative progettuali, con analoghe finalità, sulle quali è impegnato l’Esecutivo ANTONIOTTI.

 

Oggi, soprattutto nella difficile contingenza nazionale ed internazionale – dichiara la PIZZUTI – la conoscenza scritta e parlata di almeno due lingue comunitarie, supportata dalle relative certificazioni, diventa, prima ancora che condizione di ingresso o meno nel mondo del lavoro, unità di misura del maggiore o minore potenziale di inserimento equilibrato e responsabile in una società sempre più globalizzata, a cominciare dall’uso delle lingue. Scuola ed istituzioni, associazioni e agenzie formative, ad ogni livello – continua – devono, profondere, insieme, ogni sforzo nella direzione di assicurare ad intere generazioni di studenti quella conoscenza e quella documentata proprietà linguistiche, necessarie a far concorrere i nostri studenti, alla pari, nel mercato delle opportunità, formative e professionali, messe oggi a disposizione nella casa comune europea. Siamo certi – conclude l’Assesore PIZZUTI – che le scuole invitate a partecipare non faranno mancare il proprio concreto contributo a questa importante ed utile iniziativa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI