Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 06 Dicembre 2019

Cariati - Porto, pronta la convenzione

1 milione e 300 mila euro per il mercato ittico ed i servizi sul molo di sopraflutto (commerciale) del Porto. Ad inizio prossima settimana il Sindaco firmerà la convenzione con la Regione Calabria. Altro che crisi, disorganizzazione e situazioni ingarbugliate! Chi si ostina a sollevare polemiche sul nulla, dovrebbe ricordarsi dell’inerzia e dell’incapacità proprie di quando ricopriva il ruolo di assessore al ramo. Alle parole ed alle polemiche strumentali di certa opposizione continuiamo a preferire fatti e risultati.

FURTI. – Per entrare nel merito dell’intervento del consigliere di minoranza Mario SERO, c’è da precisare che abbiamo registrato in due anni un solo presunto furto. Sull’episodio, infatti, si sono ravvisate diverse ipotesi, per cui confidiamo nella buona azione della magistratura inquirente. – Sebbene l’area portuale sia ancora nella fase di avvio delle attività, l’Amministrazione Comunale che cerca di garantire alcuni servizi, tra i quali quelli di sorveglianza e di manutenzione, sta comunque lavorando ad una gara pubblica per l’affidamento della gestione dell’area portuale.

SOSPENSIONE SERVIZIO EROGAZIONE CARBURANTE. - Il consigliere di minoranza Mario SERO, evidentemente, descrive così bene il servizio di rifornimento del carburante tramite cisterna, perché era lo stesso metodo utilizzato quando era egli stesso assessore ai lavori pubblici.

 

Oggi, Amministrazione Comunale e uffici competenti, hanno affidato il servizio di rifornimento ad un privato che, dal 2005, ha dovuto subire l’inerzia dei precedenti esecutivi. Si sta lavorando, adesso, ad accelerare l’iter per il rilascio dei nulla osta e dei pareri utili a continuare il servizio.

È noto l’impegno di questo Esecutivo che, a prescindere dal finanziamento per la parte turistica, ha portato servizi che la categoria dei pescatori aspettava da sempre. – Nella prossima settimana, inoltre, si completerà, con la firma della convenzione l’azione di intervento su quella che consideravamo e continuiamo a considerare una delle strutture più importanti dal punto di vista dell’economia della nostra città e del nostro territorio. Dopo la parte turistica, infatti, questa Giunta ha ottenuto il finanziamento regionale per la realizzazione del mercato ittico ed i servizi sul molo di sopraflutto sul quale, come è noto, si era già intervenuti portando acqua e corrente.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI