Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Gennaio 2021

2011 Anno Internazionale delle foreste, campagna di informazione del liceo scientifico E. Fermi

DSC03794

 

L’ ONU ha dichiarato il  2011  “Anno Internazionale delle foreste”, e ha  dedicato  al tema, la Giornata Mondiale della Terra che si celebra in tutto il mondo il 22 aprile.

In Italia  Earth Day Italia  fa della giornata dedicata all’ambiente solo l’inizio  di un “cantiere” aperto tutto l’anno.

Partner dell’iniziativa sono tra gli altri ONU, UNEP, FAO ENEA MINISTERO DELL’AMBIENTE, UUNIVERSITA’ LA SAPIENZA ecc. ecc..

Obiettivo  della Giornata  mondiale della Terra  è concretizzare comportamenti che diano risultati concreti e misurabili in termini di riduzione di emissioni di C02.

All’importante iniziativa hanno  aderito anche le scuole  Calabresi, con il progetto  “Adotta un alberello “,  un’ idea che si inserisce in un più ampio disegno che  Enel ha avviato con il sostegno del  Direttore Generale dell’USR della Calabria, Francesco Mercurio, e dei suoi collaboratori del gruppo di  lavoro “Cittadinanza e Costituzione” del territorio di Cosenza.

Numerose scuole   calabresi ( Campora S. Giovanni, Amantea, Paola, Soverato, Rende ecc. ecc. ) hanno già richiesto e ricevuto  il Kit ecologico con il quale Enel ha da tempo sostituito gli altri gadget aziendali (cappellini, magliette )  per  sensibilizzare  soprattutto  i ragazzi  verso il tema  del  rispetto per l’ambiente, il risparmio energetico.

Diversi gli appuntamenti in calendario.

Il  liceo Scientifico E. Fermi di Cosenza, con la  collaborazione di ENEL, LEGAMBIENTE, UNICAL,  ha  promosso una campagna  di informazione, sensibilizzazione ed educazione ambientale  inaugurando una sessione di studi che si terrà presso l’Aula Magna dello stesso Istituto Cosentino.

Gli allievi delle prime e seconde classi del liceo diretto dal prof. Pasquale de Vita,  si sono impegnati in una serie di  articolate attività  per la tutela dell’ambiente.   Coordinati dai professori  Salvatore de Franco, Fiorella de Luca e Carmela Perrone, gli studenti hanno  elaborato  un progetto  per la riutilizzazione degli scarti del materiale di uso quotidiano, che altrimenti  andrebbero ad appesantire la già problematica questione dei rifiuti urbani.

Attraverso le varie fasi del  progetto,  il  compost  ottenuto con i materiali di scarto,  sarà sottoposto a  studi nelle sue componenti chimiche e microbiologiche in modo da ottenere il miglior prodotto possibile.

La  filiera ideata dai ragazzi si concluderà  con la fertilizzazione delle aree libere della scuola nelle quali saranno impiantate circa  4OO  piantine donate da Enel.

La Giornata Mondiale della Terra  proseguirà  giorno 29  aprile con  i circa  700 bambini della Direzione Didattica 2° Circolo di Rende che tra le altre cose hanno organizzato un’intera giornata da passare all’aperto.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI