Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

Rossano - Giunta Filareto, l'ultimo canto del cigno

Con una maggioranza scaduta ed un Sindaco che non viene neppure ricandidato, la Giunta dovrebbe quanto meno sentire la responsabilità e il dovere morale, oltre che politico, di soprassedere rispetto a deliberazioni di vario tipo che, invece, vengono assunte a iosa, soprattutto in quest'ultima fase elettorale. Nonostante atti dirigenziali che invitano ad astenersi, si continuano ad elargire contributi ad personam, immotivati e chiaramente clientelari. Si stanno facendo speculazioni di ogni tipo: dal cimitero alle stabilizzazioni. Addirittura si stanno assegnando le case popolari, a pochi giorno dal voto, nonostante il bando sia scaduto mesi fa. I rossanesi, insomma, stanno assistendo all'ultimo canto del cigno, con una frenesia quasi patologica di un Esecutivo che negli ultimi giorni prima del voto vorrebbe recuperare tutto quanto non è stato capace di fare in cinque anni di immobilismo. È proprio per questi motivi che la prossima Amministrazione Comunale non soltanto dovrà verificare uno ad uno tutti gli atti prodotti da questo Esecutivo in fase terminale, ma in virtù del principio dell'autotutela, qualora dovessero essere emergere dubbi e sospetti, non dovrà esitare un attimo a revocare quanto deliberato, coinvolgendo laddove necessario gli organi giudiziari. A tal fine si invitano i dirigenti ad astenesti dal firmare in questi giorni prima del voto contratti che potrebbero ipotecare scelte future.

 

È quanto è stato ribadito nel corso dell'ultimo affollato incontro elettorale del candidato a Sindaco del centro destra, Giuseppe ANTONIOTTI, ancora una volta nel centro storico, nel quartiere del Ciglio della Torre, promosso e organizzato da Adele OLIVO, candidata consigliere nella lista del Pdl.

 

Dopo la partecipazione, ieri, alla trasmissione "VOTOFINISH" su Telea1 con gli altri candidati a sindaco, Giuseppe ANTONIOTTI, in un'apposita conferenza stampa indetta per le ORE 16 DI DOMANI, MERCOLEDÌ 20, presso la sede Pdl di via Firenze allo scalo, presenterà, alla presenza degli alleati, il programma politico-amministrativo confezionato in un apposito libro elettorale che racconta la storia del buon governo del centro destra e i cinque anni di opposizione al malgoverno di centro sinistra.

 

Serve - ha sottolineato la OLIVO - maggiore attenzione ai quartieri più periferici della città alta, più presenza delle istituzioni, garanzia dei servizi essenziali, più sicurezza ed aree sociali attrezzate dove le mamme possano far giocare i propri bambini. Infine - ha aggiunto - dovremo esigere tutti più decoro urbano, partendo dal basso, dalla collaborazione dei residenti. Che - ha detto OLIVO - devono essere sollecitati ed incentivati a concorrere sul bello. La bellezza delle nostre piazze - ha aggiunto - può e deve partire dalla cura dei nostri balconi e dalla nostra voglia di tutelare in prima persona gli spazi urbani,  decorando ad esempio di fiori, ad ogni stagione, i nostri balconi e le nostre aiuole. La prossima giunta potrebbe anzi istituzionalizzare questa utilissima e civilissima forma di concorso tra i cittadini, per il più bel balcone infiorato.

 

Con Adele in consiglio e al mio fianco – ha scandito ANTONIOTTI – sarà ancora più semplice riavviare tutti quei progetti che in 13 anni di buon governo e di strategia amministrativa hanno reso Rossano un centro storico protagonista. Valorizzare e  Promuovere il centro storico - ha spiegato - vuole dire occuparsi e valorizzare tutta la città, dalla montagna al mare, passando per le campagne. Per usare una metafora - ha concluso antoniotti - se ognuno di noi, per presentarsi meglio ad un evento, indossa l'abito più elegante, allo stesso modo, per concorrere nel mercato dei turismi la nostra città deve presentarsi col gioiello più prezioso ed inimitabile: il suo centro storico.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI