Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:792 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1449 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:978 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1676 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2431 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1944 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1934 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1885 Crotone

Mandatoriccio - Decoro urbano, Galigiuri: Investita la tassa di soggiorno

MANDATORICCIO-LAVORI (1)

Decoro urbano, ripristino del verde pubblico, miglioramento della viabilità, fruizione anche per i diversamente abili delle strade cittadine, accesso facilitato alla spiaggia e ulteriori e diversi servizi per i turisti.

 

A ribadire l’impegno dell’Esecutivo DONNICI è l’assessore ai lavori pubblici Leonardo CALIGIURI che ha coordinato i lavori, progettati dall’ufficio tecnico, realizzati alla Marina di Mandatoriccio.

LAVORI IN LOCALITÀ LE GINESTRE. Si sta procedendo – afferma l’assessore – con il rifacimento e la sistemazione del marciapiede senza barriere facilmente fruibile per i disabili. Verrà realizzato un nuovo arredo urbano grazie all’istallazione di panchine e cestini per la raccolta dei rifiuti. Per migliorare la viabilità si realizzeranno otto isole di passaggio per permettere alle auto di entrare e uscire facilmente dalle varie zone. Nei giorni scorsi – continua CALIGIURI – sono stati estirpati i pini che, con la caduta degli aghi, provocavano l’otturazione delle caditoie. Verranno sostituiti con nuovi alberi sempreverdi. Rimane una priorità dell’Amministrazione Comunale migliorare i servizi e l’area urbana sia per i cittadini ma anche per i visitatori. Con molti sforzi – conclude – si lavora per mettere in campo buone pratiche nonostante i continui tagli. Alcuni interventi sono stati possibili grazie all’investimento della tassa di soggiorno pagata dai turisti.

MARE SENZA BARRIERE. L’arenile – fa sapere il Sindaco DONNICI – dopo una lunga battaglia, è tornato ad essere pubblico. Verranno posizionate delle docce sulla spiaggia e si sostituirà la passerella per l’accesso al mare per i disabili. Il progetto è finanziato dal Gruppo d’Azione Costiera. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying)

MANDATORICCIO-LAVORI (2)

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI