Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:907 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1027 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

Corigliano - Turismo, impegno COTAJ per Matera 2019

COTAJ-OLIVERIO

Marketing territoriale e promozione turistica per il rilancio della Sibaritide. Programmare eventi collaterali a MATERA 2019 per attirare visitatori. Investire su fattori distintivi come i parchi archeologici della piana di SIBARI e le riserve naturalistiche. Creare collaborazioni con le regioni limitrofe migliorando trasporti e collegamenti. Valorizzare i prodotti enogastronomici di qualità.

Sono, questi, alcuni temi e progetti emersi nell’incontro organizzato nei giorni scorsi dal COTAJ, il CONSORZIO OPERATORI TURISTICI DELLA SIBARITIDE, alla presenza del Governatore della Calabria Mario OLIVERIO.

Incentivare sinergie nel nostro territorio e nel contesto interregionale – ha dichiarato il presidente del consorzio Natale FALSETTA – è il percorso da perseguire per la nascita di eventi di respiro nazionale a beneficio della zona, magari con grandi nomi della cultura e dello spettacolo. Questo incontro – ha concluso – lascia la speranza che molte proposte portino presto i frutti sperati.

Coordinati da Antonio DE SEPTIS, presidente onorario del COTAJ, sono intervenuti il consigliere regionale Orlandino GRECO, il direttore del DIPARTIMENTO TURISTICO Pasquale ANASTASI, il delegato alla sanità Franco PACENZA, gli ingegneri SOAVE e SANTARCANGELO, il presidente della RETE ITALIA JONICA Antonello DE SANTIS, il presidente del PARCO DEL POLLINO Mimmo PAPPATERRA, gli imprenditori TEDESCO, SCURA e MOTTA.

Nel corso dell’evento è stato presentato il progetto MAGNA GRAECIA, depositato presso il Dipartimento Turistico di competenza, che prevede collaborazioni con PUGLIA e BASILICATA. Il piano sarà anche un ponte ideale con gli eventi che avranno luogo nella vicina MATERA, eletta Capitale della Cultura 2019.

Uno dei temi dominanti nel meeting è stata la proposta di investire su risorse distintive del nostro patrimonio, che ne compongono anche l’identità, come i parchi archeologici della piana di SIBARI e le riserve naturalistiche montane e dell’entroterra.

Allo stesso modo si è parlato dell’enogastronomia, con i maestri ed ambasciatori delle eccellenze calabresi Enzo BARBIERI e Franco FALCONE, in grado di attrarre esperti ed appassionati di vini e prodotti tipici inimitabili.

Dal dibattito sono emerse anche numerose criticità e, da più voci, è stata espressa la necessità di creare un tavolo di lavoro che metta in dialogo tutti i responsabili di settore, sindaci e amministratori del territorio, perché si ottimizzino conoscenza delle problematiche e messa in atto di soluzioni. Si è discusso di semplificazione dei Piani Organizzativi Regionali (POR), di infrastrutture, di trasporti su rotaie e mobilità interna. (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying)

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI