Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Gennaio 2021

Ospedale sibaritide, sospettoso silenzio

A Cosenza la politica regionale litiga su dove e come dovrà sorgere il nuovo ospedale del capoluogo, che possa essere di ulteriore supporto e completamento all’Hub dell’Annunziata, magari con la speranza di soffiare a Catanzaro il “primato” del Policlinico universitario. E Oliverio, addirittura, annuncia che nella città bruzia, il nuovo nosocomio sarà realizzato entro il 2020. Dell’Ospedale della Sibaritide, invece, nessuno più ne parla. È diventato un argomento tabù. È caduto nell’oblio e nella dimenticanza di chi probabilmente ha anteposto il proprio disegno elettorale agli interessi della collettività. Mentre gli abitanti di questo territorio, dell’Area urbana Corigliano-Rossano e della Sibaritide continuano a pagare le terribili conseguenze di un servilismo politico che sta generando solo mostri.

A intervenire nuovamente sulla questione ospedale della Sibaritide è il candidato sindaco Giuseppe Antoniotti, sostenuto dalla coalizione Udc, Noi con Salvini e liste civiche Rossano Prima di Tutto e Rossano ReAttiva.

"Tutto questo– dichiara Antoniotti - fa rabbia e provoca un certo imbarazzo. Perché si concretizza sempre di più il rischio che la situazione di massima criticità ed emergenza in cui versa il servizio sanitario e ospedaliero in quest’area della Calabria possa tramutarsi in una condizione di assurda ordinarietà. Con il pericolo, sempre più concreto, di perdere lo spoke, ad appannaggio di Castrovillari, e di rivederci soppresso anche il diritto alla salute. È una vergogna!"

"E riguardo al nuovo Ospedale – conclude Antoniotti – non vorremmo che, davanti al sonno comatoso di alcuni ignavi esponenti politici locali, i soldi destinati alla Sibaritide (seppur non sufficienti) venissero reindirizzati su Cosenza".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI