Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 01 Aprile 2020

La biblioteca Pier Giorgi…

Mar 09, 2020 Hits:915 Crotone

Recital della violoncelli…

Feb 18, 2020 Hits:1367 Crotone

I gazebo della Lega sul l…

Feb 14, 2020 Hits:1584 Crotone

Al Lucifero celebrata la …

Feb 11, 2020 Hits:1183 Crotone

I premi di Affidato al 70…

Feb 10, 2020 Hits:1249 Crotone

Cerrelli: con la Lega Cro…

Feb 08, 2020 Hits:1276 Crotone

AI Tecnici dell’AKC Greco…

Gen 31, 2020 Hits:1525 Crotone

Barbuto e Corrado (M5S): …

Gen 21, 2020 Hits:1656 Crotone

Morano Calabro - Morano nella Settimana della Cultura provinciale

Morano nella Settimana della cultura organizzata dalla Provincia di Cosenza nell’ambito delle iniziative promosse dal MIBAC dal 9 al 17 aprile.

Sei i centri scelti dall’Assessorato provinciale alla Cultura e inseriti nel prestigioso appuntamento: Cosenza, Frascineto, Belmonte Calabro, Fiumefreddo Bruzio e, appunto, Morano. Questi ultimi due paesi, come noto, appartenenti, tra l’altro, al circuito dei Borghi più belli d’Italia e, nella fattispecie per la patria di don Carlo De Cardona, fregiato della Bandiera Arancione.

 

Il programma prevede per ognuno dei paesi citati diverse manifestazioni allestite per valorizzare le singole emergenze. Composito e corposo l’evento predisposto per Morano. Si tratta di una minuziosa visita guidata nel centro storico. Si parte dal Monastero di San Bernardino da Siena (XV sec), per transitare poi alle chiese di: Santa Maria Maddalena, Madonna del Carmine, San Nicola di Bari, S.S. Apostoli Pietro e Paolo (XI sec), Convento frati Cappuccini (XVI sec). Si passa quindi alla conoscenza del Castello Normanno-Svevo (XII sec), Museo di Storia dell’Agricoltura e della Pastorizia, Museo naturalistico “Il Nibbio”.

 

“L’Amministrazione comunale di Morano – afferma il vicesindaco nonché assessore alla Cutlura, Rosanna Voto – si è notevolmente impegnata in questi anni nell’organizzazione di kermesse che avessero la funzione di restituire visibilità ad un paese ricco di cultura. Cultura intesa non solo quale risorsa storico-artistica, ma anche come bellezza paesaggistica e ambientale, pluridecorato e insignito di prestigiosi marchi di qualità. Ci stiamo spendendo per promuovere e migliorare le nostre potenzialità, comunicando e ripercorrendo gli aspetti più significativi della storia del nostro Borgo. Non per nulla abbiamo voluto coinvolgere nelle nostre azioni enti sovracomunali, in particolare gli assessorati regionali e provinciali alla Cultura, ricevendone attenzione e condivisione. Recentemente abbiamo infatti aperto il castello medievale per una passeggiata impreziosita dalla presenza dell’assessore regionale Caligiuri; e come non sottolineare la straordinaria iniziativa dell’Assessorato provinciale alla Cultura che ha introdotto Morano nel novero dei borghi scelti per la Settimana della Cultura. Riteniamo – conclude la Voto – che questa sia la strada giusta da seguire per avviare lo sviluppo sostenibile dei piccoli centri calabresi”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI