Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 19 Settembre 2017

Rossano - Riapre un'arteria vitale per il centro storico

VIAMINNICELLI-290116 (10)

Riapre un’arteria vitale per la mobilità del Centro storico e per numerosi centri di interesse della Città. Via Minnicelli permetterà di risolvere una delle problematiche più stringenti degli ultimi tempi relativa al trasporto degli studenti, dei docenti e, più in generale, degli utenti del Liceo classico-artistico “San Nilo” che a seguito dell’alluvione dell’agosto scorso e del crollo della strada era rimasto in parte isolato. Non solo la riapertura della bretella che collega la parte nuova della Città alta alla zona bassa permetterà un migliore accesso al Duomo oltre che una maggiore sicurezza statica e strutturale all’adiacente seminario arcivescovile.

Sono questi, in sintesi, alcuni dei benefici che trarrà il Centro storico con la riapertura di Via Minnicelli. Ad illustrarli, il commissario straordinario Aldo Lombardo che stamani (venerdì 29) ha “tagliato il nastro” ad ultimazione delle opere di ripristino e messa in sicurezza della struttura viaria, avviati in somma urgenza a seguito dell’alluvione dell’agosto scorso, e realizzati dalla ditta Avena di Rossano. Alla cerimonia, insieme al Viceprefetto, ha presenziato anche il vicario foraneo dell’Arcidiocesi Don Vincenzo Salvati, in rappresentanza dell’Arcivescovo Satriano - assente per impegni curiali ma che nella prima mattinata aveva già effettuato un sopralluogo lungo via Minnicelli.

Presenti, tra gli altri, anche i titolari della ditta esecutrice dei lavori e i dirigenti comunali Di Salvo e Passavanti, una delegazione del Consiglio d’Istituto del Liceo “San Nilo” ed alcuni rappresentanti dell’Amministrazione comunale uscente, insieme a numerosi cittadini.

I lavori, ricordiamo, sono stati realizzati nell’ambito dei finanziamenti che il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 27 Agosto scorso, ha destinato ai due comuni dell’Area urbana Corigliano-Rossano per far fronte ai lavori di somma urgenza post alluvione. Oltre alla sede stradale è stato ricostruito l’intero impianto di mantenimento strutturale dell’abitato circostante e del seminario arcivescovile, attraverso la posa di gabbioni in pietra e la realizzazione di una zattera in cemento armato ancorata al tufo, soppiantando di fatto la vecchia struttura portante della strada realizzata nel 1923. I lavori, inoltre, hanno permesso di riqualificare l’area verde sottostante e di recuperare l’antico cunicolo di collegamento tra la foresteria e l’orto del seminario.

Infine, un dato curioso ma emblematico: il primo a transitare sulla “rinata” Via Minnicelli” è stato un docente del Liceo classico-artistico a bordo della sua auto. Testimonianza dell’importanza che questa arteria rappresenta per la sopravvivenza dello storico istituto scolastico operante nella Città alta.

Da oggi, inoltre, sono revocate tutte le prescrizioni straordinarie alla viabilità che interessano la zona bassa. Via Minnicelli sarà percorribile in entrambe le direzioni anche dai mezzi pubblici, sarà invertito il senso di marcia in via Seminario e abolito il diritto di precedenza sull’intersezione tra Via San Bartolomeo e Via Seminario.

VIAMINNICELLI-290116 (13) 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI