Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:127 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:327 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:422 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:409 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:728 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:713 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:736 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:682 Crotone

Consuleco Bisignano, tonfo che non ti aspetti

Consuleco Bisignano: Balestrieri (Cap), Brindisi, Buracci, Caputo, Chimenti, Donnaperna, Ferraro, Gallo, Granata, Iaquinta (L), Nigro, Pugliese, Ritacco (L2). All: Lionetti

Roccella: Adornato, Carrozza (Cap), Celentano, Femia, Gerardi, Gugliotta, Iemma, Lia, Martello, Minutoli, Monteleone, Pistarà, Crifoli (L). All: Nobili

Arbitri: Francesco Belcastro - Giuseppina Oriolo

Parziali: 24-26, 22-25, 25- 14, 25-10, 13-15

Il tonfo che non ti aspetti. Eccezionalmente di domenica la Consuleco Bisignano in casa e davanti al proprio pubblico perde contro il Roccella al quinto parziale. Tutt’altro che irresistibile la compagine allenata da mister Roberto Lionetti, sconfitta da un avversario esperto ma non reduce da un momento brillantissimo in fatto di risultati. Il risultato maturato domenica sera, quindi, è un campanello d’allarme, forse la squadra deve avere più fiducia nei propri mezzi o forse maturare dal punto di vista sportivo e capire che il palazzetto casalingo dovrà essere, nel corso di questa stagione, un fortino inespugnabile. Nei primi due set, infatti, seppur di poco sono stati gli ospiti a conquistare il doppio vantaggio, mostrando una maggiore lucidità sottorete  mentre la Consuleco mostra errori in battuta, indecisioni in difesa e un po’ di tensione nei momenti decisivi. Al terzo e quarto parziale, però, la Consuleco decide di giocare come sa fare e per gli avversari non c’è scampo: 25-14, 25-13 e la gara va sul pari, con un quinto set decisivo. L’ultimo parziale, quasi come un ritorno amaro a quanto visto un’ora prima, è appannaggio del Roccella, che così “vendica” l’eliminazione dello scorso anno dalla Coppa Calabria proprio per mano dei bisignanesi. Questi ultimi avranno da lavorare molto in settimana.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI