Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:823 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3231 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1300 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1358 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1650 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2080 Crotone

Corigliano - 1 milione e 400 mila euro per i PAC

PAC (Piano Azione e Coesione) , fondi raddoppiati per la seconda tranche. 900 mila euro per l’infanzia e 500 mila euro per gli anziani. Ecco i finanziamenti approvati dal Ministero. Sociale, azioni di progettazione condivisa. Era e resta questo il metodo.

È quanto fa sapere l’assessore alle politiche sociali Marisa CHIURCO che, nei giorni scorsi, ha incontrato i partner del progetto, i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, dell’Auser, dell’Asp e dei comuni di San Giorgio Albanese, San Cosmo Albanese, Vaccarizzo e San Demetrio Corone, facenti parte del distretto socio-sanitario di Corigliano.

L’occasione è stata utile per fare il punto della situazione sui progetti relativi al primo reparto dei PAC e per progettare, insieme, quelli che dovranno interessare queste nuove tranche. La condivisione sulle azioni da intraprendere era e resta il metodo preferito.

Questi ulteriori fondi – dichiara la CHIURCO – saranno utili a garantire, mantenere e migliorare i servizi per due settori che l’Esecutivo GERACI, considerava e continua a considerare particolarmente importanti: quello dell’infanzia, una categoria che rappresenta il futuro perché interessa l’assistenza, la formazione ed il sostegno per i cittadini di domani; e quello degli anziani, custodi della memoria. - (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI