Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Marzo 2020

La biblioteca Pier Giorgi…

Mar 09, 2020 Hits:783 Crotone

Recital della violoncelli…

Feb 18, 2020 Hits:1305 Crotone

I gazebo della Lega sul l…

Feb 14, 2020 Hits:1507 Crotone

Al Lucifero celebrata la …

Feb 11, 2020 Hits:1129 Crotone

I premi di Affidato al 70…

Feb 10, 2020 Hits:1193 Crotone

Cerrelli: con la Lega Cro…

Feb 08, 2020 Hits:1217 Crotone

AI Tecnici dell’AKC Greco…

Gen 31, 2020 Hits:1468 Crotone

Barbuto e Corrado (M5S): …

Gen 21, 2020 Hits:1604 Crotone

Cassano Ionio - Cassano perde un vescovo eccezionale

«Cassano e la Calabria citeriore perdono un vescovo eccezionale ed un amico paterno che continuerà ad essere per noi tutti un sicuro punto di riferimento».

È il commento che il sindaco di Cassano Ionio e consigliere regionale Gianluca Gallo riserva alla nomina ad arcivescovo di Catanzaro-Squillace di monsignor Vincenzo Bertolone, dal maggio 2007 alla guida della diocesi cassanese. Dopo aver preso assistito in Cattedrale, insieme ai suoi colleghi sindaci del comprensorio, alla lettura dell’annuncio vergato da monsignor Giuseppe Bertello, Gallo ha manifestato a monsignor Bertolone i sentimenti del popolo cassanese. «Da un lato – ha spiegato il primo cittadino ionico – v’è in noi la grande amarezza derivante dall’aver perduto un Pastore che con la sua opera instancabile, vincendo insidiose resistenze ed incrostazioni di carattere anche culturale, ha saputo accrescere l’autorevolezza morale e spirituale della Chiesa, spendendosi anche, e con successo, per la promozione di progetti di crescita e sviluppo. Dall’altro, sta la felicità di sapere che egli continuerà ad essere per tutti noi una fonte di luce nel cammino lungo gli oscuri sentieri della quotidianità. Per questo ho già proposto ai gruppi consiliari ed alla presidenza del consiglio comunale, che hanno mostrato la loro pronta e convinta adesione, di concedere al nostro vescovo la cittadinanza onoraria».

Congedandosi, Gallo ha espresso a monsignor Bertolone le «più vive e sincere felicitazioni per l’incarico ricevuto, certo che il neoarcivescovo continuerà a spendersi senza sosta né riserve nella sua missione: l’affermazione dei principi evangelici e del bene comune».

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI