Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 31 Marzo 2020

La biblioteca Pier Giorgi…

Mar 09, 2020 Hits:905 Crotone

Recital della violoncelli…

Feb 18, 2020 Hits:1360 Crotone

I gazebo della Lega sul l…

Feb 14, 2020 Hits:1578 Crotone

Al Lucifero celebrata la …

Feb 11, 2020 Hits:1178 Crotone

I premi di Affidato al 70…

Feb 10, 2020 Hits:1243 Crotone

Cerrelli: con la Lega Cro…

Feb 08, 2020 Hits:1271 Crotone

AI Tecnici dell’AKC Greco…

Gen 31, 2020 Hits:1520 Crotone

Barbuto e Corrado (M5S): …

Gen 21, 2020 Hits:1652 Crotone

Cariati - Sbarcati 29 clandestini

Ventinove immigrati clandestini, le cui nazionalità di provenienza non sono ancora state accertate, sono sbarcati stamani sulla costa cittadina, in località S.Leo. E’ stata immediato il soccorso organizzato e predisposto dall’Amministrazione Comunale – Protezione Civile, coordinata direttamente dal Sindaco Filippo SERO.

Di concerto con le forze dell’ordine subito allertate e con il Parroco di Cristo Re Don Mosé CARIATI è stata subito offerta agli immigrati la necessaria prima assistenza, nei locali della Parrocchia, con viveri e servizi, prima del trasferimento previsto presso il centro di Crotone, attraverso una navetta attesa in queste ore.

 

“Anche in questa circostanza – dichiara il Primo Cittadino – ho avuto modo di constatare, dall’aiuto e dalla collaborazione spontanea e fattiva, offerta direttamente dalle famiglie cariatesi ai profughi sbarcati sulle nostre spiagge, il reale e lodevole senso di accoglienza e di solidarietà umana verso lo straniero e l’emigrante che caratterizza, da sempre, per comunione di storia e forse di destino, la comunità di Cariati. Un approccio, che è certamente espressione di una genuina propensione culturale aperta ed inclusiva e che – conclude SERO – dovrebbe essere preferita, soprattutto in questo momento difficile dell’euro-mediterraneo, anche dalle istituzioni nazionali e comunitarie”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI