Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 23 Maggio 2022

Ennesima iniziativa del Rotaract Club Corigliano Rossano Sybaris

foto laboratorio

 

Ennesima iniziativa del Rotaract Club Corigliano Rossano Sybaris, questa volta finalizzata alla comunicazione descrittiva dei bambini più piccoli. I soci Rotaractiani, infatti, guidati dal Presidente Avvocato Ramona Rugna, nonchè il socio Francesco Scarcella e persone esterne all'Associazione quali l'Avvocato Giuseppe Vena, hanno organizzato un laboratorio di disegno coi i bambini dell’Istituto comprensivo Erodoto , plesso Ariosto, sito in Corigliano Calabro Scalo.
L’obiettivo principale è  stato quello di creare un percorso in cui proporre il disegno usato con la sua funzione espressiva, per favorire nei bambini un processo di conoscenza di sé, di condivisione con gli altri delle proprie emozioni, di autorassicurazione. Tramite il disegno il bambino stimola la sua creatività e attraverso la sua stessa creatività può trovare le sue risorse che gli consentano di trovare soluzioni là dove c’è un disagio nelle relazioni, un blocco emotivo.
Il disegno viene quindi anche usato come strumento di comunicazione al fine di favorire un processo di evoluzione non solo del singolo bambino, ma dell’intero gruppo/classe. Il gruppo classe diventa un contenitore di emozioni e di storie, in cui ognuno può trovare il suo spazio e il suo ruolo e tutto l’appoggio di cui necessita.  Tale funzione comunicativa del disegno consente quindi anche una rinnovata fiducia sia nei compagni, ma anche negli insegnanti, dando loro sostegno al ruolo. L’uso del disegno quindi diventa strumento principe per attivare le risorse proprie dei bambini, senza che gli adulti intervengano con i loro linguaggi e metodi. Nello specifico, i giovani rotaractiani unitamente alla maestra di classe, hanno chiesto  ai bambini di rappresentare la società. L'entusiasmo e l'attiva partecipazione dei bambini allo svolgimento di tale attività ha stimolato gli stessi  a trovare quelle soluzioni utili e necessarie per trasformare le problematiche in risorse.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI