Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 14 Aprile 2021

Rossano - Scuole, inaugurata la palestra da Vinci

Alla formazione delle nuove generazioni, non si rinuncia. Neppure ed anzi soprattutto in periodi di crisi come quello attuale. Vanno ricercate e consolidate continue e proficue sinergie tra pubblico e privato, da una parte; e tra istituzione pubblica e mondo della scuola, dall’altra. L’obiettivo, che non può non essere condiviso, è quello di consegnare ai giovani cittadini di oggi, protagonisti di domani, strumenti e metodi per preparare e governare il futuro. Senza attendere.

E’ stato, questo, il messaggio emerso e ribadito a più voci nel corso del partecipato evento di inaugurazione della palestra della Scuola media Leonardo DA VINCI, tenutasi nei giorni scorsi nel centro storico. – L’attenzione ai giovani, all’edilizia scolastica, alle famiglie ed all’elevazione generale degli standard di qualità della vita, soprattutto nelle zone più depresse o periferiche, è stata sottolineata a più riprese dal Sindaco Giuseppe ANTONIOTTI che si è poi complimentato per l’organizzazione e lo spirito di condivisione che ha animato l’intera iniziativa.

 

Un messaggio di coesione e di unità – ha scandito – che può e deve servire da stimolo per tutti, anche per chi ha oggi il gravoso onere di governare un quadro reso quotidianamente più complicato dagli effetti perversi della crisi e dei tagli erariali. Sono particolarmente contento – ha aggiunto – dell’attenzione costante che, insieme agli sforzi dell’Amministrazione Comunale, viene destinato alla crescita ed alla riqualificazione e rivitalizzazione, anche umana e culturale, del centro storico. Abbiamo ascoltato e recepito – ha concluso il Sindaco – le diverse istanze avanzate dai genitori in questi anni, finalizzate ad una ristrutturazione dell’istituto, cercando di reperire più risorse finanziarie possibili.

 

Insieme al Primo Cittadino, ha portato il contributo all’iniziativa anche l’assessore alla cultura e pubblica istruzione Stella PIZZUTI, alla presenza, tra gli altri, del dirigente dell’Istituto Antonio PISTOIA, del consigliere comunale Antonio SCIGLIANO, del presidente dell’ICQ Volley Ecoross Eugenio PULIGNANO ed il presidente della società Volley di Corigliano Gennaro CILENTO.

E’ stato, ovviamente, lo sport e l’educazione alla pratica sportiva il filo conduttore dell’iniziativa. Contenuti sui quali si è soffermata l’assessore PIZZUTI, ricordando quanto necessario sia, per la crescita degli studenti, un ambiente salubre per la mente e per il corpo, a scuola come nella vita.

 

L’occasione, infine, è stata colta dalla Icq Volley Ecoross per presentare un importante progetto avviato in partenariato con la stessa scuola e che sposa le finalità che hanno fatto da cornice all’intera manifestazione. Sono stati, infatti, attivati dalla società dei corsi gratuiti di pallavolo destinati a studenti delle scuole medie ed elementari del centro storico. Un momento di responsabilità sociale d’impresa per la ECOROSS ma anche e soprattutto un valore aggiunto per il centro storico e per quanti condividono – ha chiosato il Sindaco – l’impegno congiunto, pubblico e privato, nella promozione dello sport e della formazione come antidoti tra i più efficaci per contrastare tutte le forme di devianza sociale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI