Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Gennaio 2021

Rossano - Al via la 16esima edizione del soggiorno anziani

Al via la 16esima edizione del soggiorno anziani. Con la partenza stamani (martedì 24 ottobre) della delegazione di 50 concittadini ultrasessantenni per il Salento, continua uno degli eventi più longevi e qualificanti della storia amministrativa cittadina. Le difficoltà economiche non fermano l’attenzione alle fasce più deboli. Un messaggio importante che lo stesso Sindaco ANTONIOTTI ha voluto ribadire, salutando stamani i partecipanti ed augurando loro buona permanenza.

Nonostante il grave momento di crisi che stiamo attraversando – ha detto ANTONIOTTI agli anziani a bordo dell’autobus SIMET Spa – non si ferma l’attenzione alle fasce più deboli, agli anziani in modo particolare. Non abbiamo pensato neppur un attimo ad interrompere questa esperienza introdotta nel 1995 dall’amministrazione Caputo, quale servizio sociale originale all’epoca e molto efficace a favorire momenti di condivisione e coinvolgimento, soprattutto per quanti non ne avrebbero altrimenti le possibilità. Ho intenzione – ha aggiunto il Sindaco – di farvi visita per trascorrere con voi preziosi momenti di confronto e dialogo.

Per tutta la durata del soggiorno, che si svolgerà tra LECCE e provincia, gli anziani saranno accompagnati dagli operatori socio-culturali e dal responsabile dell’ufficio servizi sociali.

Il 16esimo soggiorno anziani è curato dall’Agenzia SIMET Viaggi e Turismo di Rossano che, come altre volte in passato, è riuscita a proporre un’offerta turistico-culturale particolarmente adatta alle specifiche esigenze dei partecipanti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI