Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Cassano Ionio - Consegnati i lavori per la sistemazione dell’impianto di pubblica illuminazione in Contrada Pantano Rotondo, Corsi, Laghi di Sibari e Lauropoli

Il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso e l’Assessore municipale ai Lavori Pubblici Franco Tufaro comunicano che sono stati consegnati in data odierna all’impresa aggiudicatrice AZ IMPIANTI di Lauropoli i lavori di adeguamento impianti di pubblica illuminazione nella frazioni di Pantano Rotondo, fondo Corsi, Laghi di Sibari e Lauropoli, che ha vinto la gara con il ribasso del 36,21% sull’importo a base d’asta.

Nello specifico, sulla scorta di precedente delibera di Giunta municipale che aveva approvato il progetto preliminare e di successive determinazioni dirigenziali con la quali erano stati approvati progetto definitivo - esecutivo ed avvio alla procedura di scelta del contraente a mezzo gara ufficiosa, mediante procedura negoziata senza pubblicazione di banda di gara, di cui all’art. 57 comma 6 DLgs 163/2006 e di determina dirigenziale successiva con le quale si disponeva, altresì, la pubblicazione dell’esito della stessa gara, svoltasi il 30.07.2012, la ditta AZ IMPIANTI è risultata vincitrice, e dunque affidataria dei lavori, per l’importo complessivo di euro 96.513,58 ( compresi 2.288,25 per oneri della sicurezza non soggetti al ribasso), tenuto conto del ribasso del 36,21%.

Come detto 4 sono gli impianti di illuminazione oggetto dell’intervento che garantiranno al Comune un importante risparmio di energia per l’illuminazione pubblica. Uno in Contrada Pantano Rotondo nella zona sud del Comune di Cassano All’Ionio; il secondo in Contrada Corsi sempre nel versante sud del Comune. Entrambe le frazioni sono localizzate lontano qualche km dal capoluogo di Comune e sono collegate ad esso dalla Strada provinciale mentre sono confinanti alla più conosciuta Marina di Sibari. Il terzo impianto oggetto di risistemazione è localizzato nella frazione turistica dei Laghi di Sibari; l’ultimo nella frazione di Lauropoli. Il progetto prevede specificatamente la sostituzione dei corpi illuminanti con apparecchiature ad elevati valori di efficienza energetica; la sostituzione di alcune linee di alimentazione principali; l’istallazione di due dispositivi di riduzione del flusso luminoso, centralizzati con sistema integrato di tele gestione, telerilevamento, conforme alle normative vigenti in materia; la realizzazione di azioni di informazione per la promozione del risparmio energetico.

Il Sindaco di Cassano all’Ionio Giovanni Papasso si è dichiarato molto soddisfatto per l’avvio dei lavori perché: “Consentiranno di migliorare il servizio illuminazione pubblica in quattro punti importantissimi del nostro territorio. In più riusciremo a garantire un notevole risparmio energetico. Infatti il Progetto Esecutivo prevede un risparmio complessivo di energia pari al 48,13% rispetto a quella consumata oggi con l’impianto attualmente funzionante. Il nuovo impianto assorbirebbe 302.403,11 kWh/anno contro 582.997,34 kWh/ anno. Risparmiare energia migliorando al tempo stesso la qualità dell’illuminazione, un doppio obiettivo che con questo progetto riusciamo ad ottenere– ha commentato il Sindaco Giovanni Papasso – La tecnologia che introduciamo nei quattro punti del territorio di Cassano All’Ionio rappresenta un vantaggio per tutti: cittadini, Amministrazione e ambiente, riducendo contemporaneamente costi ed emissioni e garantendo maggiore efficienza e affidabilità. Nell’ambito di questo settore – ha tenuto ad informare il primo cittadino in conclusione - nelle prossime settimane ci saranno ulteriori novità”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI