Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 14 Luglio 2020

Rossano - Sicurezza, finanziamenti per oltre 500 mila euro

Sicurezza e riqualificazione del centro urbano, nuovi investimenti per la città ed il sociale. Dalla Prefettura di Cosenza arriva l’ok per un nuovo finanziamento da fondi PON SICUREZZA 2007-2013 di importo pari a circa 200MILA euro la realizzazione del campo di calcio a 5 outdoor nel quartiere popolare TORNICE, allo SCALO. Nella stessa area, inoltre, sono in fase di ultimazione i lavori di riqualificazione dell’area sociale, con un investimento comunale di 50MILA euro.

È quanto fa sapere il sindaco Giuseppe ANTONIOTTI che stamani, GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2012, ha ricevuto il via libera da parte degli uffici del Prefetto di Cosenza al progetto “IO GIOCO LEGALE” per la realizzazione della nuova struttura sportiva.

 

In pochi mesi, attingendo ai canali PON-SICUREZZA – afferma il Primo Cittadino - abbiamo ottenuto oltre 500MILA euro di finanziamenti. Tra questi anche quelli per il nuovo e tecnologico impianto di videosorveglianza, per 350MILA euro. Un risultato raggiunto grazie al lavoro avviato da tempo dall’Amministrazione comunale in sinergia con il prefetto, S.E. Raffaele CANNIZZARO, e con il vice prefetto, Carolina IPPOLITO. Un risultato importante, che permetterà di continuare a garantire nuovi ed indispensabili servizi, e a rispondere alle diverse esigenze dei cittadini. Nel particolare, con la realizzazione di un nuovo campo di calcio a 5 nel quartiere popolare di TORNICE, puntiamo a rivalorizzare un’area che per tanti anni è rimasta nel degrado. E non solo. Per il rilancio completo ed omogeneo del quartiere, abitato da tante giovani famiglie, abbiamo programmato la manutenzione straordinaria sull’area verde antistante, rimettendola in sicurezza ed attrezzandola di nuovi elementi luminosi e decorativi. A questi si aggiunga, inoltre, l’individuazione di un finanziamento di circa un milione di euro per la manutenzione straordinaria delle scuole cittadine. È nostra intenzione – conclude ANTONIOTTI – continuare ad offrire servizi efficienti e che possano garantire, soprattutto alle nuove generazioni, nuove e salutari opportunità di socializzazione.

 

Il nuovo impianto sportivo di TORNICE (area Viale dei NORMANNI, alle spalle dell’ufficio postale) – informano gli uffici – è stato ammesso al programma quadro PON FESR “Sicurezza per lo sviluppo - Giovani Sport e Legalità”. La sua realizzazione permetterà di offrire alla Città una nuova area sociale destinata all’accoglienza e all’integrazione dei cittadini, giovani e meno giovani, e di creare un’alternativa valida a quelli che sono definiti i buchi sociali. E quindi al ridimensionamento di fenomeni quali il bullismo o l’emarginazione. Infatti, la sicurezza e la legalità – si legge nella relazione tecnica - rimangono un'esigenza primaria del singolo cittadino Rossanese, poichè il mancato rispetto delle norme di convivenza, può produrre effetti e sensazioni di insicurezza sulla persona che possono provocare notevoli disagi. La realizzazione dell’impianto sportivo sarà accompagnata, inoltre, dal progetto “Tutti in campo” con l’intento di educare e formare i giovani attraverso il gioco e lo sport, esplorando le diverse opportunità formative che le attività motorie consentono e favorire l'integrazione degli stranieri e degli svantaggiati. Tale iniziativa sarà caratterizzata dalla proposta di diversi tornei calcistici a carattere provinciale.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI