Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 22 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:857 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2637 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2206 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2149 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1733 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1361 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1271 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1523 Crotone

Cariati - I vincitori del torneo Avis

TORNEO-AVIS250812 (11)


AVIS, si è concluso il 1° torneo di calcetto a 5. Le squadre vincitrici sono state la COSENTINO TEAM, per la categoria pulcini e EDICOLA FANTASY per quella degli esordienti. Consegnate medaglie ricordo ai giovanissimi partecipanti. Anche delle targhe ricordo a Natale MONTI e Raffaele TOSCANO rispettivamente arbitri del torneo, e, alla ASD Città di Cariati – scuola calcio e al lido Sport&Sea per la preziosa collaborazione alla creazione e riuscita dell'iniziativa. Il presidente MONTESANTO soddisfatto: Grazie al torneo abbiamo avuto numerose richieste di iscrizione all'Avis. Faremo in modo che questa iniziativa diventi istituzionale.

 

È stata una vera e propria festa dello sport e di solidarietà quella di (sabato 25) che ha visto una numerosa presenza di pubblico. Le categorie partecipanti sono state pulcini ed esordienti. Presente, tra gli altri anche il medico dell'Avis Giampiero CRETELLA.

 

È importante divulgare il concetto della solidarietà e della donazione del sangue – ha detto MONTESANTO – in una società che rischia di smarrire la bussola dei veri valori per inseguire falsi miti e devianti percorsi consumistici. A breve porteremo le nostre iniziative nelle scuole e nella società – ha continuato – nei luoghi di lavoro e di pubblica frequenza, nelle istituzioni civili e religiose perché ancora troppi tabù si annidano sul concetto della donazione del sangue. Lo abbiamo riscontrato anche durante questa manifestazione pur se, e di questo sono felice – ha proseguito il Presidente dell'Avis – abbiamo avuto numerose richieste di iscrizione all’AVIS. Non è un compito facile, il nostro, complicato anche dall’attuale momento di crisi economico-sociale, ma noi non lesineremo impegno e sacrifici per portarlo avanti.

 

Infine MONTESANTO ha voluto ringraziare, dando già appuntamento all'edizione del prossimo anno, quanti, con il loro impegno e la loro generosità hanno contribuito   alla riuscita dell’iniziativa, ma soprattutto i giovanissimi protagonisti e le loro famiglie. La vostra partecipazione massiccia e sincera costituisce per noi – ha concluso – un vero viatico a continuare su questa strada.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI