Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:412 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1181 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1917 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1450 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1427 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1396 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1669 Crotone

Saracena - Corpus Domini, infiorate protagoniste

CORPUSDOMINI (3)


Identità e promozione delle tradizioni legate al culto religioso, la Città del Moscato Passito invasa dalle infiorate per la festa del CORPUS DOMINI. Si rinnova la magia dei colori e della partecipazione. Tutta la comunità si è, infatti, riversata in strada, domenica scorsa, anche per ammirare gli altari allestiti nei rioni e prendere parte ad uno tra gli eventi più sentiti in paese.

LE INFIORATE, PROTAGONISTE INDISCUSSE DELLA RICORRENZA RELIGIOSA.

Piccoli altari abbelliti con drappi di stoffa e, a terra, tappeti realizzati con petali di fiori sono stati realizzati in diversi angoli cittadini.

SOPRATTUTTO PER LE STRADE DEL BORGO DOVE PASSA LA PROCESSIONE.

Dal rione Porta Nuova, a via S. Maria Maddalena, da via G. La Pira a via Roma fino a rione Timpone dove anche Elisa MONTISARCHIO, assessore alla promozione del turismo culturale e delle tradizioni, insieme ai vicini del quartiere, ha realizzato un tradizionale altare.

Conservare, incoraggiare e valorizzare questo prezioso patrimonio identitario e religioso – dichiara la MONTISARCHIO che detiene anche la delega ai rapporti con la Pro Loco – contribuisce a rafforzare non soltanto il sentimento di appartenenza alla nostra terra ma stimola quel turismo delle tradizioni popolari e dei centri storici sul quale – conclude – come amministrazione siamo concretamente impegnati da anni.

L’infiorata più grande e colorata è stata realizzata dal gruppo degli SCOUT davanti la Chiesa di San Leone, in Piazza S.Lio, da dove è partita e si è conclusa la processione.

Molto bella e particolare, tra le tante, anche quella realizzata da Mimmo LAURITO in via G. La Pira.

CORPUSDOMINI (10)

 

 

Hanno guidato il corteo dei fedeli Don Leone BONIFACIO e Don Domenico SIRRIANI, seguiti dal calice e dalle suore con i bambini della prima comunione, accompagnati dalle autorità militari, dal Sindaco Mario Albino GAGLIARDI e da Vincenzo COVELLO consigliere delegato alla promozione del turismo montano e Maria SAN NICOLA consigliere delegato ai servizi sociali ed ai rapporti con le associazioni del terzo settore.

Partito da San Lio, il corteo si è mosso per raggiungere la Chiesa delle Armi, la chiesa dedicata a S.Maria del Gamio, piazzale dell’Annunziata nei pressi dell’area cimiteriale, e la chiesa dedicata a San Francesco Assisi.

CORPUSDOMINI (15)

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI