Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Soddisfazione dell’assessore Trematerra per l’affermazione di numerose cantine calabresi nella manifestazione “Vino del Sindaco”

L’Assessore Trematerra ha espresso grande soddisfazione per le numerose cantine calabresi che si sono affermate nell’ambito dell’edizione 2012 della manifestazione “Vino del Sindaco”, che si è svolta a Lamezia Terme lo scorso fine settimana. Il concorso internazionale – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale -, visitato anche dal Ministro alle Politiche Agricole, Mario Catania, ha selezionato, con l’ausilio di commissioni composte da enologi, enotecnici, assaggiatori, sommeliers e giornalisti del settore enogastronomico, circa mille etichette. “La Selezione del Sindaco – ha detto l’Asssessore Trematerra -, unico concorso enologico internazionale che prevede la partecipazione congiunta dell’Azienda che produce il vino e del Comune in cui sono localizzate le vigne, si propone di valorizzare le piccole partite di vino di qualità, Docg, Doc, Igt, frutto della tradizione e del territorio e di favorirne la conoscenza anche attraverso Internet”. Sono 4 le medaglie d’oro assegnate alle aziende calabresi: Masseria Falvo con il Moscato Bianco, Antico Diverzano dell’azienda Donnici, Lamezia Riserva delle Cantine Lento e Terraccia dell’Azienda Agricola Serracavallo, e 18 quelle d’argento ad altrettante aziende distribuite su tutto il territorio regionale. La Selezione del Sindaco è un concorso enologico itinerante che, in ogni edizione, vede cambiare la sede delle sessioni di assaggio, nell’intento di valorizzare al meglio tutti i territori delle città del vino. A partire dalla sua prima edizione, nel 2002, svoltasi a Siena, la manifestazione ha percorso l’Italia dal Nord al Sud, coinvolgendo Conegliano (2003), Alba (2004), Roma (2005), Ortona (2006), Monreale (2007), Cividale del Friuli (2008), San Michele all'Adige (2009), Brindisi (2010), Torrecuso (2011). “La manifestazione- ha concluso Trematerra - è stata un’ottima occasione per dare visibilità, in uno scenario internazionale, al settore vitivinicolo calabrese ed ai suoi territori che ne sono la più felice espressione e l’ adesione di più di 80 cantine calabresi all’ undicesima edizione della "Selezione del Sindaco 2012" è la conferma delle grandi potenzialità possedute dal comparto vitivinicolo della nostra Regione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI