Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 26 Gennaio 2021

Soverato - A Pontecagnano trasferta difficile e delicata

Dopo la vittoria ottenuta nell’ ultimo turno al Pala Scoppa contro Frosinone, l’ Assitur Soverato si sta preparando per affrontare la difficile e delicata trasferta di Pontecagnano. La squadra campana si trova al terz’ ultimo posto in classifica e sta lottando per raggiungere la salvezza; la gara che si giocherà al Pala Picentia, non deve essere assolutamente sottovalutata dalle biancorosse di coach Marco Breviglieri; non deve, infatti, ingannare la classifica delle picentine che nonostante le notevoli difficoltà che stanno attraversando in questo campionato sono sempre un avversario di tutto rispetto, soprattutto in casa davanti al caloroso pubblico di Pontecagnano. La squadra del neo coach Giandomenico, arrivato da pochi giorni sulla panchina salernitana, anche se ha perso qualche pedina importante durante la stagione, come la centrale Vanni e l’ opposto Tsekova, è una squadra temibile che lotta sempre per uscire dal campo con più punti possibile; nel mercato di gennaio ha fatto rientro a Pontecagnano la forte schiacciatrice Nagy, che la scorsa estate è stata vicina ad indossare la maglia dell’ Assitur Soverato del presidente Matozzo; un rinforzo importante indubbiamente per una compagine che ha come obiettivo la permanenza in questa categoria. In casa Assitur procedono gli allenamenti nel freddo del Pala Scoppa; temperatura rigida per Della Rosa e compagne e questo, sicuramente, non aiuta le cavallucce marine che non possono allenarsi come vorrebbero; nonostante le difficoltà, comunque, c’e’ la voglia di continuare a fare bene e tornare da Pontecagnano con punti importanti per la classifica, consapevoli di non affrontare in ogni caso un avversario facile. Raggiunta la quota dei trenta punti, l’ Assitur Corriere Espresso Soverato vuole continuare a far bene nel proseguio del campionato, per dare altre soddisfazioni al pubblico di Soverato sempre vicino alla squadra e poter recitare un ruolo importante fino alla fine. Le calabresi partiranno per la Campania nel primo pomeriggio di domani e raggiungeranno Pontecagnano in serata; poi domenica mattina è prevista la seduta di rifinitura presso il palasport della cittadina salernitana. Farà parte della trasferta anche la palleggiatrice Elisa Moncada anche se ancora le sue condizioni non le permettono di scendere in campo; le biancorosse dovranno giocare una partita gagliarda e con la massima concentrazione per avere la meglio sulle padrone di casa che sicuramente giocheranno per ottenere un successo che per loro sarebbe molto importante.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI