Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 21 Gennaio 2020

Giornata di studio a Lamezia Terme su “Calabria al lavoro. Istruzione e università per lo sviluppo economico della regione”

L’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha introdotto la prima giornata di studio sul tema “Calabria al lavoro. Istruzione e università per lo sviluppo economico della regione”. L’iniziativa, organizzata dall’assessorato e coordinata dal presidente della Field Domenico Barile, si è conclusa con l’intervento dell'economista Paolo Savona. Una riunione, a porte chiuse, che si è svolta nella sede della Fondazione “Terina” di Lamezia Terme, durante la quale – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale - si sono susseguiti interventi e proposte per offrire elementi utili alle definizioni di possibili linee politiche regionali, partecipate e condivise dalla società regionale.
L’assessore Caligiuri, che ha portato i saluti del Presidente Scopelliti, ha illustrato le ragioni di questo primo incontro, tendente ad un efficace utilizzo dei fondi europei in direzione della creazione di competenze professionali indispensabili per lo sviluppo della regione, incrociando la formazione scolastica ed universitaria con le esigenze delle imprese per realizzare lo sviluppo economico della Calabria. La relazione introduttiva è stata tenuta dal direttore del Centro studi di Unioncamere Domenico Mauriello che ha presentato in anteprima i risultati della nuova indagine “Excelsior” sulla domanda delle professioni da parte delle imprese. La giornata si è articolata in due sessioni: la prima su “Scuola e Lavoro”, coordinata dal direttore dell'Ufficio scolastico regionale Francesco Mercurio e la seconda su “Laurea e Lavoro”, coordinata dal direttore del Censis Giuseppe Roma. Sono intervenuti Gianfranco De Simone della Fondazione “Agnelli”, Gaetano Mercadante di Confcultura, Angelo Guerriero di Almadiploma, Giovanni Latorre Rettore dell'Università della Calabria, Francesco Ferrante di Almalaurea, Donatella Romeo direttrice di Unioncamere Calabria, Enzo Moi direttore Generale di “Area Science Park” e Antonino Zumbo pro-rettore dell'Università per Stranieri di Reggio Calabria. Dall'incontro sono emersi utili spunti per definire efficaci politiche regionali, con il contributo di esperti ed operatori regionali e nazionali. Il resoconto dei lavori verrà pubblicato dalla Fondazione Field che ha curato l'organizzazione dell’iniziativa.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI