Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 23 Novembre 2020

Carlopoli - Sabato si presenta il libro Controvento

Questa presentazione è la prima attività del progetto Kirikù, progetto di incentivazione alla lettura e alla scrittura rivolto a tutte le fasce della popolazione, promosso dall’Amministrazione Comunale di Carlopoli in stretta collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Promethes”,  ed in partenariato con il Comune di San Pietro Apostolo, il Comune di Bianchi  ed il GAL Monti Reventino, finanziato dal Dipartimento Cultura della Regione Calabria.

Progetto di incentivazione alla lettura: terzi in Calabria
Kirikù è un progetto di incentivazione alla lettura e alla scrittura rivolto a tutte le fasce della popolazione, finanziato dalla Regione Calabria, Dipartimento Cultura. Il Progetto, promosso dal Comune di Carlopoli in stretta collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Promethes”,  ed in partenariato con il Comune di San Pietro Apostolo, il Comune di Bianchi  ed il GAL Monti Reventino, per la sua originalità e per la particolarità delle attività proposte, è risultato al terzo posto nella graduatoria regionale pubblicata nel decreto n.122 del 14 gennaio 2011 (una grande soddisfazione e insieme un impegno a realizzarlo con serietà e professionalità).
Il titolo si rifà alla favola di un bambino africano che con tenacia riuscì a sconfiggere la strega Karabà. Kirikù è il simbolo della tenacia, della determinazione che tutti dobbiamo avere per aiutare la comunità a crescere, a migliorare. Piccolo e apparentemente indifeso, il nostro eroe è riuscito nel suo intento trasformando il dolore in nuove possibilità. Kirikù rappresenta, dunque, le nostre comunità: piccole ma piene di potenzialità.
Per diversi mesi, Kirikù si sposterà con libri e giornali nei paesi del Reventino e nella comunità di Bianchi con proposte rivolte ai bambini, ai ragazzi, agli adulti e agli anziani. Verranno, pertanto, attivati laboratori di lettura e scrittura creativa, presentati libri con la possibilità di relazionarsi con gli scrittori, letti giornali nazionali  e regionali con giornalisti. Verrà inoltre attivato il Cafè Alzheimer per gli anziani: esperienza europea di grande portata. Le location cambieranno in base alle disponibilità: non solo presso i locali comunali ma anche in spazi aziendali e associativi.
Gli obiettivi sono molteplici: far appassionare i cittadini alla lettura e alla scrittura, dare ulteriori possibilità a chi è già appassionato, facilitare la comunicazione tra le varie comunità, creare condizioni di benessere soprattutto per chi vive condizioni di disagio come ad esempio gli anziani. Cercheremo, dunque, di animare con proposte dinamiche e fortemente interattive. L’impegno è non solo di realizzare le attività, ma anche di creare condizioni di replicabilità. Verrà creata una pagina web per tenere aggiornate le cittadinanze e per favorire le riflessioni su come migliorare le varie azioni. A breve verrà fatta la presentazione ufficiale con il dettaglio delle varie attività alla presenza dei sindaci delle varie comunità interessate dal progetto.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI