Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 25 Novembre 2020

L’Assessore Stillitani ha presentato i risultati del programma di apprendistato AR.CO e il nuovo programma AM.VA

L'Assessore Regionale al Lavoro Francescantonio Stillitani ha presentato stamani a Lamezia Terme – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - i risultati ottenuti attraverso il programma di incentivi per l’apprendistato e lo sviluppo territoriale “AR.CO” ed ha illustrato anche il nuovo programma “AM.VA”. All’incontro con la stampa erano presenti il Dirigente generale al dipartimento Lavoro Bruno Calvetta e il responsabile Area Occupazione e Sviluppo Economico di Italia Lavoro Domenico Bova. Per quanto riguarda il programma AR.CO, l’Assessore Stillitani ha annunciato che grazie a questa iniziativa sono stati assunti in Calabria, nella piccola e media impresa, ben 785 unità lavorative, nel settore turismo, commercio e artigianato. Un numero che supera abbondantemente le previsioni dei 192 nuovi occupati. “Risultato straordinario – ha spiegato Stillitani – ottenuto soprattutto grazie alla sinergia con Italia Lavoro, costola del Ministero del Lavoro, e a una nuova filosofia strategica regionale che tende non più a individuare aree lavorative appetibili solo sul piano dell’offerta ma che offrano condizioni di sviluppo certe e quindi garantiscano la permanenza del lavoratore nell’azienda, anche dopo la conclusione dell’incentivo legato al Programma di apprendistato. E’ la dimostrazione – ha aggiunto Stillitani – che la formula dell’apprendistato funziona anche dopo gli incentivi economici alle imprese se si individuano quei settori e quelle imprese realmente produttivi e se vengono attivate politiche di sensibilizzazione adeguate sulla convenienza dell’apprendistato”. Un concetto ribadito anche dal responsabile di Italia Lavoro Domenico Bova. “La Calabria ha ottenuto su scala nazionale una performance importante: il 10 per cento delle assunzioni rispetto a tutte le altre regioni. Questo perché l’apprendistato ha funzionato in maniera corretta, segno che quando un imprenditore forma un bravo professionista, difficilmente se lo lascia sfuggire”. Stillitani ha poi illustrato il nuovo programma di apprendistato AM.VA. “Beneficiari saranno le imprese, i giovani e le botteghe dei mestieri. Innanzitutto i giovani di età compresa tra i 15 e i 35 ani che si trovano nello stato di svantaggio; mentre per le imprese sono previsti incentivi per 4.700 e 5.500 euro per ogni giovane assunto con contratto di apprendistato. Per le botteghe dei mestieri si tratta di una sperimentazione di un modello per formare i giovani nei comparti produttivi propri della tradizione italiana, individuati mediante avvisi pubblici. In questo caso sono previsti 2.500 euro mensili per ogni bottega dei mestieri in cui 30 giovani disoccupati, in gruppi di 10, svolgono un tirocinio semestrale per la formazione “on the job” e 500 euro mensili per i giovani selezionati a fare il tirocinio nelle botteghe. Infine, 10.000 euro per i giovani di età non superiore a 35 anni, interessati a promuovere nuove imprese nei comparti della tradizione locale”. Il Dirigente Calvetta si è poi soffermato sulla qualità di questi programmi “in cui – ha detto – si mettono a frutto risorse non solo nazionali e comunitarie ma anche regionali, in maniera strategica, complementare e articolata, sensibilizzando le imprese a rendere veramente stabile il lavoro dei giovani apprendisti. Come dipartimento c’eravamo prefissati a inizio legislatura l’obiettivo di 7.000 nuovi posti di lavoro. Oggi siamo già a quota 6.900, ma quello che più conta, ripeto, è la qualità e la stabilità del lavoro”. Per accedere ai contributi del nuovo programma di apprendistato AM.VA è necessario registrarsi sulla piattaforma informatica di Italia Lavoro, www.italialavoro.it/amva in cui è riportata la documentazione richiesta.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI