Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 13 Agosto 2020

Il Presidente Scopelliti è intervenuto alla presentazione del settimo rapporto sull'economia in Provincia di Cosenza

Il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti - informa una nota dell'ufficio stampa della Giunta - è intervenuto questo pomeriggio a Rende alla presentazione del settimo rapporto sull'economia in provincia di Cosenza, elaborato dalla BCC Mediocrati. Al centro della discussione il tema “Futuro economico, l'ascesa dei giovani imprenditori”. Due i concetti principali emersi dal rapporto su cui il Governatore della Calabria si é voluto soffermare: il primato della nostra regione in Italia per presenza di giovani imprenditori e la loro fiducia in questo periodo di recessione. “Per noi Regione Calabria questi due elementi rappresentano un motivo di grande interesse - ha dichiarato il Presidente Scopelliti - in quanto consideriamo l'investimento sulle giovani imprese come un efficace antidoto per dare fiducia e ripresa al settore economico ed occupazionale. Dobbiamo anche porre molta attenzione per far si che le imprese sopravvivano. In questa direzione siamo già intervenuti con specifiche azioni concrete. Penso alle borse lavoro; ai bonus occupazionali per i datori di lavoro che assumono inoccupati/disoccupati calabresi, che produrranno 3.119 assunzioni; alle agevolazioni per le imprese che trasformano contratti da tempo determinato a tempo indeterminato; alla mobilità riservata a 100 giovani laureati. A proposito di sostegno alle imprese giovanili - ha ricordato il Presidente Scopelliti - la Regione ha pianificato azioni a sostegno del microcredito con la concessione di garanzie bancarie per favorire l'accesso al credito. Finora sono pervenute 399 domande. Altro intervento è quello in favore dei giovani laureati calabresi, con una particolare attenzione rivolta a 700  soggetti che intendono avviare un'attività di libero professionista. C'è anche l'esigenza di snellire e modernizzare il sistema burocratico per velocizzare l'iter delle procedure che siano il più possibile vicino alle esigenze delle imprese. La Regione - ha poi affermato il Presidente Scopelliti - ha deciso di investire nell'impresa giovanile e l'imprenditorialità per preservare la qualità e la dinamicità del nostro sistema produttivo proprio perchè le nuove generazioni hanno maggiore prontezza del futuro. In questo momento di particolare difficoltà sono convinto, per via della grandi potenzialità espresse dai nostri giovani, che ci siano le condizioni affinché si possa ridisegnare il futuro della nuova Calabria”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI