Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 21 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:798 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2618 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2191 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2130 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1723 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1350 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1261 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1513 Crotone

Pietro Ciucci, in Calabria investimenti per 14 miliardi di euro

“A partire dal 2006, nella regione Calabria l’investimento per nuove opere realizzate, in corso e programmate sulla rete di competenza dell’Anas è pari a 14 miliardi di euro, dei quali quasi 7,7 sulla rete ordinaria e circa 6,3 per la sola tratta calabrese della A3 Salerno-Reggio Calabria”. È quanto ha dichiarato l’Amministratore dell’Anas Pietro Ciucci in occasione dell’apertura al traffico di un nuovo tratto della strada statale 106 ‘Jonica’, tra Borgia e Simeri Crichi, in provincia di Catanzaro.

L’Anas in Calabria gestisce una rete stradale di quasi 1.400 km compreso il raccordo autostradale di Reggio Calabria ai quali vanno aggiunti i 294 km della tratta calabrese della A3, dei quali circa 117 già ammodernati.

“Gli investimenti già in corso – ha continuato Pietro Ciucci - ammontano a circa 3,5 miliardi di cui 2,5 miliardi sulla A3, mentre quelli di prossimo avvio valgono complessivamente quasi 2 miliardi, di cui circa 600 milioni sulla A3. L’Anas ha inoltre già inserito nei propri programmi ulteriori investimenti per oltre 7,3 miliardi di cui oltre 2,8 destinati al completamento dell’autostrada A3. L’importo degli interventi ultimati nello stesso periodo ammonta a oltre 500 milioni per la viabilità ordinaria (compresa l’opera inaugurata oggi) a cui si aggiungono i 507 milioni per l’ammodernamento della A3”.

Sulla strada statale 106 Jonica sono in corso di realizzazione circa 31 km che comprendono il completamento del megalotto 2, tra gli svincoli di Borgia e di Squillace, nonché due nuovi tratti in corrispondenza degli abitati di Marina di Gioiosa jonica, Locri e Ardore (Megalotto 1) mentre sono in corso d’appalto ulteriori tratti tra Roseto Capo Spulico e Sibari (Megalotto 3) e in corrispondenza all’abitato di Roccella Jonica (Variante di Roccella Jonica) per circa 46 km. In particolare, i lavori del megalotto 1, tratto Palizzi-Caulonia, lotti 6,7,8, compreso lo svincolo di Marina di Gioiosa Jonica, hanno raggiunto una produzione del 42%. L’importo totale di questo intervento supera i 380 milioni di euro. Il megalotto 3, invece, che comprende il tratto dall’innesto con la strada statale 534 a Roseto Capo Spulico, per una lunghezza complessiva di 38 km e un importo di oltre 1,2 miliardi di euro, è in fase di affidamento al contraente generale.

Ulteriori 3 Megalotti (7–11 e 12) sono in progettazione; 3 sono da avviare con procedura CIPE (Megalotti 6 – 8 e 10), mentre i Megalotti con procedura CIPE in corso sono 2 (Megalotti 5 – 9).

La nuova Jonica sarà completamente integrata con la nuova autostrada Salerno-Reggio Calabria mediante la realizzazione di arterie trasversali di collegamento come la statale 182 “delle Serre”, già in parte in esecuzione, e la statale 534 per la quale è previsto entro novembre l’avvio della gara per l’ammodernamento e adeguamento alla sezione tipo B come collegamento autostradale (Megalotto 4) tra lo svincolo di Firmo (autostrada A3) e Sibari.

Oltre ai lavori relativi alla costruzione della Nuova statale 106, l’Anas ha in corso numerosi appalti per la messa in sicurezza dell’attuale tracciato della Jonica che prevedono, tra l’altro, la realizzazione di svincoli e rotatorie per l’eliminazione delle intersezioni a raso. Tra questi il primo stralcio nel tratto Reggio Calabria-Melito Porto Salvo, tra i km 6,7 e km 31,6, con importo complessivo di oltre 12 milioni di euro. L’avanzamento ha raggiunto il 23% e ultimazione è prevista per maggio 2012; il secondo stralcio è attualmente in gara per un valore di 10 milioni di euro.

Sempre sull’attuale tracciato della statale 106 “Jonica” sono in fase di avvio o di gara più interventi, complessivamente 20 nelle province di Crotone e Cosenza, per la messa in sicurezza tra i km 219 e km 278, per un importo di oltre 45 milioni di euro.

Fra le nuove opere in corso nella regione, inoltre, proseguono i lavori di completamento del terzo lotto del quinto tronco, dalla strada provinciale per Argusto allo svincolo di Gagliato tratto Chiaravalle-Soverato, sulla strada statale 182 ‘delle Serre Calabre’. L’importo dei lavori è di 8,5 milioni di euro. La produzione è al 36% e l’ultimazione è prevista per il prossimo marzo 2012. Sono, inoltre, in corso i lavori per l’ultimazione del tronco quarto per una lunghezza di circa 14 km, la cui ultimazione è prevista per ottobre 2012. L’importo totale dei lavori, compreso il tronco quarto bis aperto al transito per circa 8 km a fine febbraio, è di 143 milioni di euro e la produzione è pari al 92%. Sulla stessa strada delle Serre è attualmente in gara il primo tratto dallo svincolo di Serre dell’A3 per oltre 40 milioni di euro.

Per quanto riguarda la manutenzione della viabilità ordinaria, negli ultimi cinque anni, sono stati ultimati interventi per oltre 87milioni di euro mentre, attualmente, tra lavori in corso e di prossimo avvio si raggiunge un importo di quasi 27 milioni di euro.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI