Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Luglio 2020

Incontro con il sottosegretario Sarra sui Consorzi di bonifica

Il sottosegretario regionale alle Riforme e alla Semplificazione amministrativa Alberto Sarra, ha presieduto un incontro, nella sede del Consiglio a Reggio Calabria, con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali delle ASI (Area sviluppo industriale), per discutere sulla riforma legislativa che riguarderà proprio i consorzi industriali da qualche tempo in difficoltà. Alla riunione – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale - hanno preso parte anche Rosalba Ieracitano capo struttura dell’U.O.A., Arconte Rosario della CISL, Marra Gaetano della UIL e Rubertà Annarita della Findici. “Si è trattato - ha dichiarato Sarra a margine dell’incontro - di un prima presa d’atto dello stato delle cose. Intanto, ho già predisposto l’avvio, in tempi strettissimi, di un lavoro tecnico con i rappresentanti sindacali e con la dirigenza dei Consorzi industriali al fine di redigere la migliore riforma possibile che possa garantire il rilancio dei consorzi e dello sviluppo industriale dell’intera Regione. Nell’anno delle riforme, la priorità del Governatore Scopelliti – ha sottolineato il sottosegretario - sarà proprio quella di sfruttare al massimo le potenzialità eccellenti che offre il territorio calabrese, spesso dimenticate o poco considerate, facendo leva sulle grandi professionalità presenti nei consorzi industriali calabresi. Pertanto, nei prossimi giorni – ha ribadito infine il sottosegretario Sarra – avremo un altro incontro coni i rappresentanti delle ASI, dei consorzi, degli Enti di industrializzazione e dell’U.O.A. Riforme e Decentramento per valutare le diverse proposte e, soprattutto, l’impatto che le stesse potrebbero avere sullo sviluppo industriale calabrese”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI