Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 26 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:950 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1523 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1047 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1748 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2507 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2012 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2001 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1953 Crotone

La Vicepresidente Antonella Stasi ribadisce l’impegno della Regione per il Porto di Gioia Tauro

In merito alla questione relativa al Porto di Gioia Tauro, la Vicepresidente della Regione Antonella Stasi – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale - ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La Giunta Regionale, guidata dal Presidente Scopelliti - ha dichiarato la Vicepresidente Antonella Stasi - ha sempre tenuto di fondamentale importanza il Porto di Gioia Tauro, non solo per la nostra regione, ma anche per l'intero sviluppo economico del Mezzogiorno. Le azioni concrete e tangibili a sostegno del rilancio dell'intera area, sono evidenti e costantemente sottoposte all'attenzione del Governo Nazionale, grazie al tavolo istituito dal Ministro ai Trasporti ed Infrastrutture Matteoli, al quale la Regione partecipa fattivamente ed è un attore principale. Nello stesso tavolo - ha aggiunto la Vicepresidente Stasi - stiamo seguendo concretamente l'Apq su Gioia Tauro, le peculiarità per l'attuazione degli interventi e le criticità che sappiamo sono poste in essere da RFI. Così come sono in lavorazione delle proposte relative allo sviluppo di nuove politiche di rilancio dell'area portuale, che continuano ad essere seguite. Infatti, in merito al tavolo ministeriale con il Ministro Matteoli, tutti gli interlocutori coinvolti, compresa la Regione Calabria, sono pienamente al lavoro e a breve – ha assicurato la Vicepresidente - si incontreranno per valutare gli step del percorso finora intrapreso. Per quanto riguarda la riunione che si è svolta oggi a Roma – ha precisato infine la Stasi - , alla quale non sono stata invitata, pur avendo una delega specifica per la portualità regionale e per il porto di Gioia Tauro, aveva come oggetto il contratto d'area, uno strumento che appare temporaneamente superato”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI