Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 20 Aprile 2021

Le aziende calabresi visitano la catena distributiva tedesca Kaufof

Le aziende calabresi, ospiti dello stand della Regione Calabria, Assessorato all’Agricoltura Foreste e Forestazioni, alla fiera internazionale dell’agroalimentare “Anuga 2011” di Colonia in Germania, hanno fatto visita presso la famosa galleria Kaufof, importante centro della catena distributiva tedesca.

L’attività di promozione nelle gallerie Kaufof – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta - va avanti da tre anni ed ha coinvolto, finora, circa 70 aziende calabresi che si sono succedute nella presentazione del “brand Calabria”.

La conoscenza della nostra regione e delle eccellenze agroalimentari rappresenta la strada ideale per attivare un circolo virtuoso tra produttori e consumatori. L'esposizione, la degustazione e la vendita dei prodotti continuerà per tutto il mese di ottobre e le referenze maggiormente apprezzate dai consumatori saranno definitivamente presenti sugli scaffali della grande catena distributiva non solo a Colonia ma in tutti i 27 centri gourmet della Germania.

Quest’anno sono 43 le aziende agroalimentari presenti ad “Anuga 2011” considerata la più importante vetrina europea del settore.

Nei giorni scorsi nello stand della Regione Calabria è stata ospite la nuova Miss Italia 2011 Stefania Bivone accolta dall’Assessore all’Agricoltura Foreste e Forestazione Michele Trematerra, il quale ha successivamente incontrato i rappresentanti degli organi di informazione per illustrare le motivazioni e le iniziative intraprese a sostegno del comparto agroalimentare.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI