Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 06 Agosto 2020

L’Assessore Trematerra assicura gli stipendi di agosto per i forestali

L’ Assessore regionale all’Agricoltura e Foreste Michele Trematerra – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - ha annunciato che è stato disposto, da parte del Dipartimento “Agricoltura”, il trasferimento delle risorse finanziarie agli Enti preposti (A.Fo.R. e Consorzi di Bonifica), necessarie per il pagamento della mensilità di agosto  agli operai idraulico forestali. “Questo Governo regionale – ha detto Trematerra - consapevole dei disagi che l’intero comparto sta vivendo,  è costantemente impegnato per un effettivo rilancio del settore forestale e montano. La dimostrazione è l’imminente approvazione, da parte della Giunta, della legge di riforma  che vedrà interessate l’Afor (inopinatamente posta in liquidazione nel 2007) e le Comunità Montane.  Ciò al fine di attuare una soluzione definitiva in grado di garantire alle migliaia di lavoratori ed alle proprie famiglie un futuro certo. L’adozione di tali provvedimenti, sia finanziari che legislativi, è  resa possibile grazie al senso di responsabilità della Giunta guidata dal Governatore Scopelliti, ed ai consequenziali ed innumerevoli sforzi che stanno sostenendo le strutture regionali. Specie alla luce delle notevoli difficoltà economiche congiunturali attuali, non solo regionali ma anche nazionali. In un quadro complessivo di riferimento di tale portata, forse non ancora a tutti chiaro, sottovalutare iniziative estemporanee, strumentali e non concordi verso il prioritario interesse dei lavoratori e delle loro famiglie, può pregiudicare il percorso virtuoso faticosamente intrapreso, nonché i rapporti istituzionali non solo  a livello locale ma anche nazionale. Un aspetto, quest’ultimo, estremamente importante dal momento che la forestazione e le politiche per la montagna vengono  sostenute anche con fondi statali”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI