Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 27 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:963 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1530 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1054 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1756 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2515 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2019 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2010 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1960 Crotone

Il Dipartimento regionale “Agricoltura” replica alla Coldiretti

Il Dipartimento regionale “Agricoltura, Foreste e Forestazione”, - informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - in riferimento alla nota della “Coldiretti”, a firma del Presidente regionale Pietro Molinaro, del nove settembre scorso, relativa alla presentazione del progetto dei lavori di razionalizzazione degli impianti irrigui del comprensorio di pertinenza del Consorzio di Bonifica Tirreno Reggino, precisa quanto segue:

“Con delibera CIPE del 18.11.2010 è stato approvato il nuovo Piano Irriguo Nazionale, relativo alle Regioni Meridionali per l’importo di € 176.976.700,00.

Nell’ambito del suddetto Piano, al Consorzio di Bonifica della Piana di Rosarno è stato assentito un finanziamento per  il Progetto “Completamento schemi Irrigui. Piano di razionale utilizzazione delle risorse idriche a servizio del comprensorio irriguo, impianto Mesima” per l’importo di € 4.500.000,00.

Il Consorzio di Bonifica, al pari degli altri consorzi beneficiari del finanziamento statale, aveva l’obbligo di predisporre il progetto esecutivo dell’intervento ed inviarlo, per il tramite della Regione Calabria, al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali – Gestione Commissariale ex Agensud. Con nota del sedici agosto scorso, acquisita agli atti del Dipartimento Agricoltura il trenta dello stesso mese, il Consorzio di Bonifica di Rosarno ha trasmesso alla Regione il progetto dell’intervento, corredato della relativa documentazione richiesta dal Ministero. La Regione, con nota del trenta agosto, prot. n. 95175 ha trasmesso, così come previsto dalla Delibera CIPE, il progetto al Ministero delle Politiche Agricole e forestali – gestione Commissariale ex Agensud, per i successivi adempimenti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI